16 gennaio 2015 redazione@ciociaria24.net

Prosegue “l’assedio” di Squadra Mobile e RPC Lazio a Cassino. Pomeriggio di perquisizioni

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Cassino in collaborazione con gli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e del personale della Squadra Mobile hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio su tutte le aree periferiche della città.

Nel corso dell’attività sono state eseguite sei perquisizioni domiciliari e quindici posti di controllo sulle principali arterie stradali che conducono alla città allo scopo di prevenire e contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. 54 le persone identificate, 34 i veicoli controllati ed elevate 2 contravvenzioni al Codice della Strada.  Un bilancio che conferma il costante impegno della Polizia di Stato sul territorio del sud Lazio.

Menu