Proiettili e droga in casa: 27enne ciociaro nei guai

Nella mattinata odierna, a Villa Santa Lucia, i militari del NORM della Compagnia di Cassino, nel corso di predisposti servizi finalizzati alla repressione di reati in genere ed alla ricerca di armi e stupefacenti, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Cassino per il reato di “Detenzione abusiva di munizioni”, un 27enne del luogo, già censito.

Il giovane, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di n.6 proiettili per pistola calibro 9 corto, illegalmente detenuti e di una busta di cellophane dalla quale risultavano tagliate numerose sezioni circolari, comunemente utilizzate per il confezionamento di singole dosi di stupefacente. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

Menu