Progetto-Golf: Giuliano Giannichedda alla Media “Di Biasio” per presentare l’iniziativa didattico-sportiva

“È con piacere che oggi siamo qui a presentare questo progetto didattico – sportivo dall’alto valore formativo ed educativo il cui intento è quello di diffondere la conoscenza di uno sport come il golf che ha tra i suoi valori più importanti il rispetto delle regole.” Queste le parole del sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, ha presentato ai ragazzi della scuola media Di Biasio le finalità di questa iniziativa proposta dal presidente dell’associazione golf Cassino, Gianluca Giannichedda, con l’ausilio del maestro Maurizio Severa del Golf Club di Fiuggi.

“Ovviamente la giornata di oggi – ha continuato il sindaco – ha l’obiettivo di far conoscere a voi ragazzi questo sport che non è molto noto, al contrario di altri come il calcio ad esempio, in modo che chi vorrà potrà avvicinarsi al golf e scoprire la bellezza di una disciplina che, oltre ad essere altamente performante dal punto di vista atletica, si basa su valori importanti quali il rispetto delle regole e dell’avversario. Con Gianluca Giannichedda, presidente dell’associazione golf Cassino, e con il maestro Maurizio Severa che ringrazio per la disponibilità nel tenere questi incontri conoscitivi, stiamo facendo un lavoro di promozione all’interno delle scuole medie di Cassino con l’obiettivo anche di individuare tra voi ragazzi qualcuno che ha una maggiore predisposizione e che, quindi, potrà iniziare a praticare questo sport.

A tal proposito l’associazione Golf Cassino ha realizzato, con grande sacrificio, un piccolo campo pratica all’interno del quale sarà possibile iniziare ad avvicinarsi concretamente a questo sport. Soprattutto, proprio attraverso questo progetto i ragazzi che vorranno continuare a capire cosa è il golf e che dimostreranno di avere una maggiore predisposizione verso lo stesso, avranno modo di seguire gratuitamente un ciclo di lezioni all’interno del campo pratica. In conclusione vorrei ringraziare i dirigenti scolastici delle scuole medie di Cassino per aver sposato questo progetto e soprattutto per aver capito l’alto valore educativo e formativo di questa iniziativa.”

Menu