lunedì 13 febbraio 2017 redazione@cassino24.it

Prevenzione Cancro del Colon Retto: Martedì 14 a Cassino screening gratuito, ecco dove

Il cancro del colon-retto è la seconda causa di morte per tumore al mondo. Ogni anno in Italia 40.000 donne e 70.000 uomini ne vengono colpiti. Un rischio che aumenta con l’età, in particolare dopo i 50 anni. Ma è anche il più prevenibile: oltre il 60% delle morti dovute a questa patologia possono essere evitate grazie ai test disponibili. La diagnosi precoce diventa così indispensabile.

In occasione della Giornata Mondiale contro il Cancro del 4 febbraio, la Casa di Cura Villa Serena di Cassino promuove, in collaborazione con Elison s.r.l. Healthcare Distribution, uno screening gratuito di prevenzione del cancro del colon retto. Appuntamento martedì, 14 febbraio, dalle ore 10.00 alle ore 16.00 nella clinica di Cassino, in Corso della Repubblica, 204.

Gli specialisti gastroenterologi, che effettueranno visite gratuite, ci aiuteranno nella valutazione del rischio, per decidere insieme la strategia di prevenzione più adatta. Durante la prima visita con la dottoressa Gina Martino, Primario del Reparto di Medicina di Villa Serena, verrà offerto gratuitamente un kit per la ricerca del sangue occulto nelle feci, test ad alta sensibilità e specificità, che rappresenta un primo e fondamentale momento della diagnosi precoce di questa patologia. Coloro che parteciperanno alla giornata di prevenzione dovranno seguire un iter per il quale riceveranno informazioni direttamente dagli specialisti presenti in struttura. Dopo aver ricevuto il risultato del campione raccolto, il paziente potrà effettuare un secondo colloquio con l’esperto se risulterà necessario.

Per informazioni e prenotazioni contattare il numero: 0776.21058 – www.villaserenacassino.it

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA