Piedimonte: uomo condannato a 3 anni e 8 mesi per violenza sessuale su una badante

I  giudici del tribunale di Cassino hanno condannato in primo grado un uomo di quarant’anni a 3 anni e 8 mesi di reclusione per violenza sessuale e lesioni su una badante.

I fatti risalgono al 2010 quando a Piedimonte San Germano la donna straniera sarebbe stata aggredita nel sottopasso della stazione

Il direttore responsabile di Cassino24-SACHA SIROLLI

Menu