mercoledì 16 maggio 2012 redazione@cassino24.it

Piedimonte: uomo condannato a 3 anni e 8 mesi per violenza sessuale su una badante

I  giudici del tribunale di Cassino hanno condannato in primo grado un uomo di quarant’anni a 3 anni e 8 mesi di reclusione per violenza sessuale e lesioni su una badante.

I fatti risalgono al 2010 quando a Piedimonte San Germano la donna straniera sarebbe stata aggredita nel sottopasso della stazione

Il direttore responsabile di Cassino24-SACHA SIROLLI

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA