PIEDIMONTE SAN GERMANO – Arrestati tre giovani del luogo per rissa aggravata e lesioni personali

La scorsa notte, nel piazzale antistante le case Ater di Piedimonte San Germano, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “rissa aggravata e lesioni personali in concorso” S.A., 32enne, D.G., 25enne e D.D., 22enne, tutti del luogo.

I predetti, a seguito di accesa discussione nata per motivi familiari, hanno iniziato a litigare violentemente tra loro colpendosi con calci e pugni. La rissa veniva sedata dai militari operanti che riuscivano a bloccare i contendenti.

A causa delle ferite riportate nella rissa, i litiganti, sono stati trasportati presso l’Ospedale Civile di Cassino ove i sanitari li giudicavano guaribili i primi due in gg. 4, mentre il terzo in gg 7. Espletate le formalità di rito ed in attesa della celebrazione del rito direttissimo, gli arrestati sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari.

Menu