martedì 17 luglio 2012

PIEDIMONTE S.GERMANO – Giovani rumene seminude sulla Consorziale Fiat

In Piedimonte San Germano, i militari della locale Stazione, nell’ambito di predisposti servizi coordinati per il controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, al contrasto dell’immigrazione clandestina e della prostituzione, hanno deferito in stato di libertà “per atti contrari alla pubblica decenza” due cittadine rumene di 21 e 25 anni, entrambe domiciliate a Frosinone. Le stesse venivano sorprese dai militari operanti mentre stazionavano seminude, allo scopo di adescare clienti, sulla Consorziale Fiat nei pressi di un esercizio commerciale. Sempre in Piedimonte San Germano, i militari della locale Stazione, a conclusione di indagini hanno deferito in stato di libertà un 35enne del luogo impiegato presso il citato Comune, per “rifiuto o omissione di atti d’ufficio”.

PUBBLIREDAZIONALE - Tante imperdibili opportunità nella nuova promozione valida fino al 21 Novembre 2018.

PUBBLIREDAZIONALE - La vettura giusta al prezzo giusto. Ecco come e dove approfittare della promozione!

Ti potrebbe interessare
Blog Aziendale vs Pagina Facebook: 2-0 a tavolino

Blog Aziendali - Video, video e ancora video. Perlopiù comici, di denuncia o di intrattenimento in genere. Questo è ciò che si visualizza da ...