sabato 7 settembre 2013

Petrarcone su riequilibrio di bilancio: “Grande lavoro degli uffici per produrre la documentazione necessaria”

“Pronto il piano per la procedura di riequilibrio finanziario pluriennale ai sensi dell’art. 243bis del TUEL con il quale il Comune di Cassino deve spalmare in dieci anni i debiti fuori bilancio relativi alla precedenti gestioni.” A dichiararlo è stato il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone in merito alla delibera che dovrà essere approvata in Consiglio Comunale entro il 30 settembre prossimo. “Gli uffici del Comune – ha continuato il sindaco – hanno lavorato alacremente per tutto il mese di agosto per preparare la documentazione necessaria da sottoporre all’attenzione della massima Assise Civica entro e non oltre la fine di questo mese. Sul piano dei tributi con lo stesso impegno gli uffici hanno lavorato sull’applicazione della nuova tassa (Tares) sui rifiuti al fine di contenere quanto più possibile l’impatto sui cittadini dell’incremento imposto dalla Legge che prevede una quota pari a 30 centesimi di euro a mq che va allo Stato.”

L’assessore al bilancio del Comune di Cassino, Enzo Salera, è entrato nel merito della questione fornendo ulteriori chiarimenti. “Con questo provvedimento – ha sottolineato Salera – il Comune potrà spalmare in dieci anni i debiti fuori bilancio, relativi alle precedenti gestioni, riconosciuti negli anni 2011 e 2012 per circa 14 milioni di euro ed il disavanzo emerso dal rendiconto 2011 a seguito della cancellazione dei residui attivi insussistenti per altri 14 milioni circa. Inoltre, nella riunione di ieri cui erano presenti tutti i dirigenti di settore è stato fatto il punto sul lavoro di accertamento di eventuali altre posizioni debitorie, emerse a seguito del riconoscimento debiti 2012, che devono essere certificate entro mercoledì 11 settembre, giorno in cui è stata fissata l’ultima riunione operativa in vista del Consiglio.

Sul piano dei tributi, invece, abbiamo effettuato una serie di simulazioni per quanto concerne la Tares al fine di rendere questa imposta meno gravosa per i cittadini, in particolare in base alla ratio della norma che prevede una riduzione dell’imposta per quei nuclei familiari composti da un numero minore di persone. Nello stesso tempo si è lavorato per introdurre delle agevolazioni a quelle famiglie più numerose ed economicamente più svantaggiate nei confronti delle quali la tassa subisce un incremento, poiché la nuova norma pretende che la stessa non venga più pagata solo considerando i metri quadrati dell’immobile, ma anche considerando i componenti del nucleo familiare in base al principio secondo il quale un maggior numero di persone produce un maggiore quantitativo di rifiuti.

Abbiamo lavorato anche sulla bonifica della banca dati dell’acquedotto comunale, i cui effetti sono constatabili in una notevole riduzione, rispetto agli anni precedenti, del flusso dei cittadini che si reca presso gli uffici a reclamare per le eccedenze idriche. Questo perché il nuovo sistema di lettura e controllo introdotto da questa Amministrazione a fine 2011 ha reso più chiaro e trasparente la gestione delle eccedenze, riducendo gli errori sulle bollette e di conseguenza il disagio per i cittadini. Per concludere c’è da sottolineare che questo nuovo sistema ha permesso di accertare oltre 1100 utenze che erano sconosciute agli uffici.”

Scontro tra tre camion, inferno di fuoco in A1. Un autista muore nelle fiamme
18 ore fa

FROSINONE TODAY - Un autista bruciato vivo e un inferno di fuoco lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli ...

FCA, Marchionne gravemente malato. Manley nuovo amministratore delegato
13 ore fa

FROSINONE TODAY - Che qualcosa di grave fosse successo si era capito sin dalle prime ore della mattina quando era stato convocato il ...

Frosinone, catturato il lanciatore di spazzatura
18 ore fa

FROSINONE TODAY - E mentre la maggior parte dei cittadini di Frosinone, con grande senso civico, sta conducendo la raccolta differenziata dei rifiuti ...

M5S Sora: la travagliata variazione del Piano Triennale Opere Pubbliche
12 ore fa

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
13 ore fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
13 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
13 ore fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
15 ore fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
16 ore fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
23 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
23 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
2 giorni fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare
2 giorni fa

AVIS SORA - Si comunica che da qualche settimana, come ogni estate, si presenta la necessità di sangue gruppo: Zero negativo A negativo ...