sabato 4 maggio 2013

Petrarcone – la gestione dell’acqua riman pubblica

734401_526310794075350_1147420102_n

“Il Consiglio di Stato ha dichiarato inammissibile il ricorso proposto in primo grado da Acea Ato5, pertanto la gestione degli impianti dell’acquedotto del centro urbano rimane di competenza del Comune.” A dichiararlo è il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, che ha espresso grande soddisfazione per l’importante risultato ottenuto. “È una sentenza – ha continuato il sindaco – che rende giustizia al lavoro che in questi mesi abbiamo portato avanti nella ferma convinzione che saremmo riusciti ad ottenere l’obiettivo che ci eravamo prefissati: quello cioè di continuare ad avere una gestione pubblica di un bene fondamentale qual è l’acqua. La sentenza del Consiglio di Stato è sicuramente una vittoria di tutti i cittadini di Cassino e di chi in passato ha lottato con tutti i mezzi a disposizione e con grande impegno per far sì che l’acquedotto comunale continuasse ad avere una gestione pubblica. È bene evidenziare, in questa fase, come sia stata premiata la tenacia, la competenza e la professionalità di questa Amministrazione che è stata capace di ribaltare il giudizio che in un primo momento è stato espresso da Consiglio di Stato. Questo è stato possibile grazie anche all’approvazione di tre importanti atti amministrativi e politici che in questi due anni abbiamo adottato, tutti volti all’obiettivo di mantenere la gestione pubblica degli impianti. Mi riferisco nello specifico alla delibera di Consiglio Comunale, approvata nel marzo 2012, attraverso la quale si è proceduto alla modifica dello Statuto Comunale e che ha visto l’inserimento del principio dell’acqua, intesa come bene comune, non demandabile ai fini del profitto privato. Un percorso che parte lontano e che nel settembre 2012 ha visto un secondo provvedimento in base al quale il Comune di Cassino, insieme ad altri 20 comuni del Lazio, ha approvato una proposta di Legge Regionale volta alla ripubblicizzazione del servizio idrico. Un atto voluto e realizzato con l’importante contributo del Forum dei movimenti per l’acqua pubblica. Questo senza dimenticare l’ultimo atto, in ordine di tempo, che abbiamo messo in campo, quando nel mese di aprile c’è stato un Consiglio Comunale che aveva ad oggetto proprio la gestione pubblica degli impianti idrici e nel corso del quale è stata manifestata la ferma contrarietà dell’intera assise al trasferimento dell’acquedotto comunale all’Acea Ato5, esprimendo formale richiesta per arrivare alla risoluzione della convenzione d’ambito da presentare all’assemblea dei sindaci. Detto ciò, ottenuta questa importante vittoria, noi non dobbiamo assolutamente fermarci. Continuerà, infatti, il nostro impegno politico e programmatico per riprenderci la gestione dell’acquedotto anche nelle periferie della città e già a partire dalla prossima settimana convocheremo le commissioni competenti per un documento tecnico che certifichi le inadempienze contrattuali da parte del gestore a danno dei cittadini del cassinate. Fatto questo, la questione verrà portata all’attenzione del Consiglio Comunale per approvare una delibera da far sottoscrivere agli altri sindaci appartenenti all’ambito territoriale ottimale, con la ferma intenzione di giungere alla risoluzione del contratto d’ambito con Acea Ato5.”

FCA, Marchionne gravemente malato. Manley nuovo amministratore delegato
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Che qualcosa di grave fosse successo si era capito sin dalle prime ore della mattina quando era stato convocato il ...

Scontro tra tre camion, inferno di fuoco in A1. Un autista muore nelle fiamme
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Un autista bruciato vivo e un inferno di fuoco lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli ...

Frosinone, catturato il lanciatore di spazzatura
24 ore fa

FROSINONE TODAY - E mentre la maggior parte dei cittadini di Frosinone, con grande senso civico, sta conducendo la raccolta differenziata dei rifiuti ...

M5S Sora: la travagliata variazione del Piano Triennale Opere Pubbliche
18 ore fa

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
19 ore fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
19 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
19 ore fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
21 ore fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
22 ore fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
1 giorno fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
1 giorno fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
2 giorni fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare
2 giorni fa

AVIS SORA - Si comunica che da qualche settimana, come ogni estate, si presenta la necessità di sangue gruppo: Zero negativo A negativo ...