Petrarcone: il Consiglio Comunale intitolerà la pista di atletica a Pietro Mennea

“Il prossimo Consiglio Comunale avrà un prologo diverso dai soliti perché è nostra intenzione ricordare la grande figura di un eccezionale uomo di sport, Pietro Mennea, che proprio qui a Cassino, con il primato realizzato sulla pista dello stadio comunale ‘Gino Salveti’, ha iniziato l’esaltante carriera che lo ha portato ad essere una leggenda dell’atletica leggera.” A dichiaralo è il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, che ha annunciato la volontà dell’Amministrazione di ricordare Pietro Mennea, scomparso la settimana scorsa a causa di un male incurabile. “Stiamo raccogliendo una serie di testimonianze – ha continuato il sindaco – per rendere il giusto tributo ad un uomo di sport che ha passato un pezzo importante della sua vità a Cassino, città in cui ha studiato e si è formato come atleta. E proprio per uno strano scherzo del destino, e seguendo il meccanismo legato ai corsi e ricorsi storici, la morte di Pietro è avvenuta proprio alla vigilia del giorno in cui 30 anni prima (il 22 marzo del 1983) qui a Cassino, con una prestazione eccezionale consegnava al mondo il record sui 150 metri . Un ricordo che ancora oggi è più che mai vivo nella mente di tanti cassinati che hanno avuto la fortuna di vedere Mennea allenarsi sulla pista del nostro stadio Comunale. Un ricordo che resterà consegnato per sempre alla storia dell’Italia e della nostra città, proprio per questo, come anticipato dal Consigliere Tortolan, vogliamo intitolare a Pietro Mennea il luogo in cui da ragazzo ha mosso i primi passi agli esordi di una carriera esaltante che lo avrebbe portato sulla vetta del mondo. Un atto dovuto che consegnerà alla nostra città, all’interno dello stadio comunale ‘Gino Salveti’ non appena finiti i lavori di ristrutturazione in vista delle universiadi, la nuova pista di atletica ‘Pietro Mennea”.

Menu