venerdì 15 marzo 2013

Petrarcone – approvato il piano di gestione e assestamento forestale (PGAF)

PETRARCONE

“Con l’approvazione del Piano di Gestione e assestamento Forestale, la città di Cassino si è dotata di un importante strumento di pianificazione volto alla valorizzazione ed alla salvaguardia delle zone boschive  e delle aree naturai protette presenti nel territorio comunalie.”Il comune di Cassino approva il Piano di Gestione e assestamento Forestale, un importante strumento di pianificazione volto alla valorizzazione e alla salvaguardia delle aree boschive e delle aree naturali protette presenti nel territorio comunale.” A dichiararlo è il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, mettendo in evidenza l’importanza di uno strumento che si pone tra gli obiettivi la tutela della natura, la conservazione del patrimonio naturale ed il miglioramento delle sue funzioni e dell’identità rurale. “Con questa delibera l’Amministrazione comunale di Cassino – ha continuato il sindaco –  ha presentato formale richiesta per avere accesso ai finanziamenti messi a disposizione, attraverso al Regione Lazio,  dal PSR (Piano di Sviluppo Rurale). Nello specifico il bando risponde alla Misura 323, che riguarda la tutela e riqualificazione del patrimonio rurale.  La misura intende, quindi, perseguire l’obiettivo della tutela e della riqualificazione del patrimonio rurale intervenendo sia sulle aree di pregio naturale quali i boschi, i parchi e i Siti Natura 2000, sia sul patrimonio storico-culturale ed architettonico regionale.” Sull’argomento è intervenuto anche l’assessore all’ambiante del Comune di Cassino, Riccardo Consales, che ha sottolineato l’importanza di uno strumento che, oltre a promuovere l’attrattività del territorio,  è in grado di creare un supporto alla diversificazione dell’economia rurale migliorando conseguentemente la qualità della vita e i livelli di occupazione nelle aree agricole. “Con questo importante strumento – ha dichiatrato Consales – il comune di Cassino potrà programmare nel prossimo futuro interventi volti alla riqualificazione dei boschi di pregio presenti nel nostro territorio; fra tutti il più importante è il bosco Vandra, situato ai confini con il comune di Rocca D’evandro, in località Colle Cedro, uno dei più rilevanti polmoni verdi della città. Un primo passo verso la riqualificazione di quest’area che merita una maggiore valorizzazione, così come da tempo chiesto dai cittadini e abitanti, nonchè dalle associazioni presenti nel territorio. Il piano naturalmente prevede la valorizzazione dell’area protetta del Monumento Naturale di Montecassino,  gestita dal Parco Regionale dei Monti Aurunci, ma ricadente all’interno del comune di Cassino. Con questa iniziativa l’amministrazione Petrarcone ribadisc ancora una volta con i fatti quanto sia importante valorizzare le aree verdi della città, così come già dimostrato nell’elaborazione del regolamento del verde urbano che è stato proposto dalla consulta dell’ambiente di Cassino.”

Ferentino, violenta e mette incinta la figlioletta. 64enne condannato a 9 anni e 6 mesi di carcere
17 ore fa

FROSINONE TODAY - Violentò la figlia della compagna, sessantaquattrenne di Ferentino condannato a nove anni e sei mesi di reclusione. I fatti risalgono ...

Lite e strilli tra signore, poi la scomunica: «Vediamo se farai ancora l'assessore» (di M. Molisani)
22 ore fa

ALESSIO PORCU - Scontro tra lady nel Comune di Cassino. La capogruppo di Forza Italia Rossella Chiusaroli ed il suo assessore Dana Tauwinkelova ...

Paliano, uomo di mezza età trovato privo di vita in una cisterna
22 ore fa

FROSINONE TODAY - Da qualche giorno si era allontanato da casa ed aveva fatto perdere le sue tracce e, purtroppo, nella giornata di ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
12 ore fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...

Riqualificazione Parco Nassirya: Lino Caschera spiega i dettagli
13 ore fa

LINO CASCHERA - Dopo Parco la Posta, in località San Domenico, restituito alla sua bellezza e decoro, prosegue l’attività di ripristino e ...

Lavori salita ospedale, Luca Di Stefano perde la pazienza: «A Sora si amministra in modo grossolano»
13 ore fa

LUCA DI STEFANO - «Sono trascorsi circa due mesi dall’inizio dei lavori per la messa in sicurezza della strada che porta all’Ospedale ...

Globo Bpf Sora: si ritorna alla vecchia denominazione. Ecco il nuovo roster 2018/19
14 ore fa

GLOBO BPF SORA - Tesseramenti chiusi per la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora che, entro il termine ultimo previsto per le ore 17:00 di ...

Sora Calcio: perfezionata l'iscrizione al campionato di Eccellenza. Raduno fissato per il 27 Luglio
21 ore fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio comunica di aver formalizzato l'iscrizione al campionato di Eccellenza 2018-19. Adesso si attenderà la definizione delle squadre ...

Grande successo per l'Isola del Liri Blues & Jazz Festival
22 ore fa

LUCIO MARZIALE - «Con lo straordinario concerto della ITALIAN WEST SIDE BIG BAND si chiude la edizione 2018 di ISOLA DEL LIRI BLUES & JAZZ ...

Giorgio Lucarelli ci racconta la Siberia [FOTO]
2 giorni fa

GIORGIO LUCARELLI - «Quindicesimo giorno di viaggio. Mi trovo a Chernyshevsk in Transbaykal (vedi mappa Google di seguito), la "rotta" è sempre la stessa: ...

Tragedia sulla Sora-Ferentino: il cordoglio del sindaco De Donatis
2 giorni fa

DANIELE BALDASSINI - Esprimo, a nome mio e dell’Amministrazione Comunale di Sora, sentimenti di profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Daniele ...

Arpino in lacrime per Daniele, giovane papà deceduto all'alba sulla Sora-Ferentino
2 giorni fa

DANIELE BALDASSINI - Le copertine di Facebook descrivono pensieri e stati d'animo delle persone. Su quella di Daniele Baldassini, giovane papà venuto a ...

ESSENZA D'ARTE, I edizione Concorso di Pittura Estemporanea Sora in Rosa
2 giorni fa

SORA IN ROSA - L’Associazione Culturale no profit Iniziativa Donne, in sinergia con il Comune di Sora, presenta ”ESSENZA D’ARTE-I edizione Concorso ...