Ordigno artigianale esplode all’interno della StanleyBet di Cassino

Un ordigno artigianale è stato fatto esplodere questa notte all’interno dell’agenzia di scommesse StanleyBet di Cassino, sita in via Zamosch. L’autore (o gli autori) del gesto sono penetrati all’interno dalla parte posteriore del locale, che, stamane, i gestori hanno trovato seriamente danneggiato. La Polizia del Commissariato di Cassino si sta occupando del caso.

Sdegno per l’accaduto è stato espresso dal sindaco della Città Martire, Giuseppe Golini Petrarcone (clicca qui per leggere), dal consigliere regionale cassinate On.Mario Abbruzzese (clicca qui per leggere) e dal consigliere regionale On.Marino Fardelli (clicca qui per leggere)

Menu