1 novembre 2014 redazione@ciociaria24.net

Oggi ad Acquafondata l’addio alla piccola Benedetta

Si sono svolti oggi pomeriggio alle 15 ad Acquafondata, paese di origine dei genitori, i funerali della piccola Benedetta, la bambina di appena 11 anni spirata nel pomeriggio al pronto soccorso dell’ospedale S. Scolastica, dove era stata accompagnata urgentemente dal padre a seguito di un malore. Ieri mattina il magistrato della Procura di Cassino concesso il nulla osta per le esequie.

L’esame autoptico sul corpo della povera bambina, che frequentava la seconda media nella scuola “Di Biasio” nella città martire, non è stato svolto. La comunità del piccolo centro situato ad una trentina di chilometri da Cassino si è stretta intorno ai familiari della ragazzina, provati da una tragedia che ha lasciato tutti senza parole.

Menu