venerdì 17 ottobre 2014

Notte di paura nel cassinate: rapine e fucili puntati

È caccia aperta a due malviventi che la scorsa notte hanno seminato il panico tra Acquafondata e Viticuso. I due, dopo aver rubato un’automobile a Venafro, hanno fatto tappa ad Acquafondata per scassinare delle slot all’interno di un locale. Il proprietario, tuttavia, come riportato oggi su “Il Quotidiano Cassino” nell’articolo a firma di Carmela Di Domenico, è riuscito ad avvertire in tempo i carabinieri che sono riusciti a mettere in fuga i due, costretti però ad abbandonare il bottino.

Durante la fuga hanno raggiunto Viticuso, provando a “rifarsi” in una casa privata. Penetrati all’interno dell’abitazione si sono impossessati di due fucili regolarmente detenuti dal padrone di casa ed avrebbero affermato, secondo la Di Domenico, di non voler far del male a nessuno. Dopodiché hanno rubato monili e denaro per il valore di qualche centinaio d’euro e sono fuggiti. Sulla vicenda indagano i Carabinieri.

Ti potrebbe interessare
Laser HILT: a Roma lo chiamano laser 2.0, ecco perché

Laser HILT Roma - Il Laser HILT è praticamente una laserterapia con emissione laser ad alta intensità. Del resto lo dice la parola stessa, HILT, ...

"Bed and Breakfast Roma Centro": non c'è di meglio per le vostre vacanze romane! Ecco perché

Bed and Breakfast Roma centro - Un bed and breakfast a Roma Centro per le vostre vacanze a Roma. La scelta ideale per avere un riferimento ...

Plantari posturali a Roma: quali scegliere e dove rivolgersi per non sbagliare

Plantari posturali Roma - Plantari posturali a Roma? Noi sappiamo dove, quando e perché. Se a seguito di un'analisi baropodometrica sono emergono, per quel ...

Video su Instagram: come crearli nel modo più efficace

Instagram - È oramai risaputo che i video sono molto incisivi sul social. Il loro successo, più o meno elevato, tuttavia, dipende dalla ...