martedì 9 settembre 2014

Nicholas Green: Cassino non dimentica…

“Un Consiglio Comunale straordinario per ricordare, a vent’anni dalla sua scomparsa, Nicholas Green (clicca qui per leggere la storia del bambino).” A dichiararlo il presidente del Consiglio Comunale di Cassino, Francesco Carlino, in merito all’iniziativa che si terrà giovedì 18 settembre e che sarà preceduta da una manifestazione nel corso della quale verrà inaugurato un monumento dedicato al piccolo Nicholas Green all’interno della piazza a lui intitolata. “Ricordare quel 29 settembre del 1994 – ha continuato Carlino – significa ricordare un triste episodio che ha segnato profondamente la coscienza del popolo italiano ed allo stesso tempo vuol dire mantenere vivo il ricordo del grande insegnamento di vita che i genitori di Nicholas in quella circostanza ci hanno dato, decidendo di donare gli organi del figlio. Un gesto di estremo e meraviglioso amore grazie al quale è stato possibile salvare la vita di altre sette persone.

La cerimonia del 18, unitamente al consiglio comunale fissato per lo stesso giorno, è un modo per rendere il giusto tributo, vent’anni dopo, ai protagonisti di questo episodio ai quali non finiremo mai di dire grazie per quanto hanno fatto. La città di Cassino ha sempre ricordato Nicholas con grande affetto e lo vuole fare oggi ancora più di prima con un nuovo monumento all’interno della piazza a lui dedicata, che contribuirà a mantenere vivo anche il grande insegnamento che Reginald e Marghert Green (genitori di Nicholas) hanno lasciato in eredità a tutti noi.” Giuseppe Sebastianelli nel 1994 fu il promotore dell’intitolazione della piazza a Nicholas Green ed oggi a venti anni di distanza ha lanciato l’idea del monumento che verrà inaugurato giovedì 18 settembre.

“Dal mese di giugno – ha sottolineato Sebastianelli – abbiamo messo in moto la macchina organizzativa per l’evento del 18 settembre. Sono convinto che in questa giornata la città di Cassino sarà presente sia come istituzione che come cittadinanza, per partecipare ad una manifestazione che metterà la nostra città al centro dell’attenzione, quale messaggera di pace, e come città che non dimentica chi con il proprio sacrificio ha contribuito alla rinascita, alla crescita e allo sviluppo. Voler testimoniare e commemorare, a vent’anni dalla morte, il piccolo Nicholas per la città di Cassino deve essere un onore e un privilegio. Se una settimana dopo la sua tragica scomparsa, l’Amministrazione comunale del 1994 ha accettato la mia proposta, da consigliere di minoranza, di intitolargli la piazza, ora l’Amministrazione, di nuovo guidata dal sindaco Petrarcone, ha accettato, al di là delle appartenenze politiche, la mia idea di dedicare a Nicholas un monumento nella stessa piazza, che idealmente unisce Cassino alla California, e al cuore di Nicholas.”

Scontro tra tre camion, inferno di fuoco in A1. Un autista muore nelle fiamme
13 ore fa

FROSINONE TODAY - Un autista bruciato vivo e un inferno di fuoco lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli ...

FCA, Marchionne gravemente malato. Manley nuovo amministratore delegato
8 ore fa

FROSINONE TODAY - Che qualcosa di grave fosse successo si era capito sin dalle prime ore della mattina quando era stato convocato il ...

Frosinone, catturato il lanciatore di spazzatura
13 ore fa

FROSINONE TODAY - E mentre la maggior parte dei cittadini di Frosinone, con grande senso civico, sta conducendo la raccolta differenziata dei rifiuti ...

M5S Sora: la travagliata variazione del Piano Triennale Opere Pubbliche
7 ore fa

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
8 ore fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
8 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
8 ore fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
10 ore fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
11 ore fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
18 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
18 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
1 giorno fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare
2 giorni fa

AVIS SORA - Si comunica che da qualche settimana, come ogni estate, si presenta la necessità di sangue gruppo: Zero negativo A negativo ...