martedì 14 aprile 2015

Movida notturna: arriva il giro di vite del Comune di Cassino

«Alla luce di quanto è emerso dalle operazione condotte nelle scorse notti delle Forze dell’Ordine nei locali notturni della città, intervenute anche a causa delle continue lamentele dei residenti che denunciano da lungo tempo un disturbo della quiete pubblica, ritengo sia doveroso e necessario il supporto dell’Ente Comune per contribuire in maniera fattiva alla risoluzione del problema. In definitiva bisogna tentare di conciliare i diversi interessi in atto: da un lato quelli degli esercenti i pubblici esercizi e quelli dei giovani che danno vita al fenomeno della movida notturna e Cassino ormai ne rappresenta il fulcro del basso Lazio e dall’altro quelli dei cittadini che hanno diritto al riposo notturno.

Una valida iniziativa, tra le altre, potrebbe essere l’introduzione della “patente a punti” dei locali pubblici, già adottata e sperimentata in altre città italiane. Questa non deve essere intesa come una forma di repressione delle attività, le quali già soffrono in un periodo di crisi economica particolare come questo, ma al contrario come un’operazione di sostegno con tanto di punti per coloro che rispetteranno le regole.

“La patente a punti” andrebbe ad integrare e/o modificare il regolamento già esistente di polizia urbana. Il sistema potrebbe prevedere eventuali sanzioni a punti per chi trasgredisce, ma nello stesso tempo incentivi per i più meritevoli. Partendo da una dotazione di 20 punti il credito diminuirà per ogni comportamento scorretto che farà scattare la multa, fino ad arrivare alla chiusura temporanea del locale. Il numero di punti potrebbero essere calibrato e commisurato alla gravità della sanzione che potrebbe arrivare a costare anche la sospensione dell’attività fino a 5 giorni. Al contrario collezionerà punti chi non commetterà infrazioni per un certo periodo dell’anno e fino ad 1 anno addirittura potrebbero essere previsti oltre alla maggiorazioni di punti ad esempio degli sgravi per iniziative commerciali, quali ad esempio estensione dell’orario di chiusura, utilizzo di pertinenze esterne, riduzione della tariffa della TOSAP.

Tutto da regolamentare e da prevedere sempre nel rispetto della normativa vigente. Nel formulare le nuove regole sarà necessario l’apporto fondamentale degli addetti ai lavori al fine di attivare una maggiore compartecipazione alla regolamentazione della movida. Una sinergia necessaria per fornire risposte concrete alla tutela delle singole istanze da un lato quelle dei cittadini che da anni lamentano sonni disturbati e dall’altra quelle degli esercenti che accolgono i giovani e non nella città dopo le 23,00».

La Vicepresidente del Consiglio Comunale di Cassino
Maria Iannone

Ferentino, violenta e mette incinta la figlioletta. 64enne condannato a 9 anni e 6 mesi di carcere
17 ore fa

FROSINONE TODAY - Violentò la figlia della compagna, sessantaquattrenne di Ferentino condannato a nove anni e sei mesi di reclusione. I fatti risalgono ...

Lite e strilli tra signore, poi la scomunica: «Vediamo se farai ancora l'assessore» (di M. Molisani)
22 ore fa

ALESSIO PORCU - Scontro tra lady nel Comune di Cassino. La capogruppo di Forza Italia Rossella Chiusaroli ed il suo assessore Dana Tauwinkelova ...

Paliano, uomo di mezza età trovato privo di vita in una cisterna
22 ore fa

FROSINONE TODAY - Da qualche giorno si era allontanato da casa ed aveva fatto perdere le sue tracce e, purtroppo, nella giornata di ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
12 ore fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...

Riqualificazione Parco Nassirya: Lino Caschera spiega i dettagli
13 ore fa

LINO CASCHERA - Dopo Parco la Posta, in località San Domenico, restituito alla sua bellezza e decoro, prosegue l’attività di ripristino e ...

Lavori salita ospedale, Luca Di Stefano perde la pazienza: «A Sora si amministra in modo grossolano»
13 ore fa

LUCA DI STEFANO - «Sono trascorsi circa due mesi dall’inizio dei lavori per la messa in sicurezza della strada che porta all’Ospedale ...

Globo Bpf Sora: si ritorna alla vecchia denominazione. Ecco il nuovo roster 2018/19
14 ore fa

GLOBO BPF SORA - Tesseramenti chiusi per la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora che, entro il termine ultimo previsto per le ore 17:00 di ...

Sora Calcio: perfezionata l'iscrizione al campionato di Eccellenza. Raduno fissato per il 27 Luglio
21 ore fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio comunica di aver formalizzato l'iscrizione al campionato di Eccellenza 2018-19. Adesso si attenderà la definizione delle squadre ...

Grande successo per l'Isola del Liri Blues & Jazz Festival
22 ore fa

LUCIO MARZIALE - «Con lo straordinario concerto della ITALIAN WEST SIDE BIG BAND si chiude la edizione 2018 di ISOLA DEL LIRI BLUES & JAZZ ...

Giorgio Lucarelli ci racconta la Siberia [FOTO]
2 giorni fa

GIORGIO LUCARELLI - «Quindicesimo giorno di viaggio. Mi trovo a Chernyshevsk in Transbaykal (vedi mappa Google di seguito), la "rotta" è sempre la stessa: ...

Tragedia sulla Sora-Ferentino: il cordoglio del sindaco De Donatis
2 giorni fa

DANIELE BALDASSINI - Esprimo, a nome mio e dell’Amministrazione Comunale di Sora, sentimenti di profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Daniele ...

Arpino in lacrime per Daniele, giovane papà deceduto all'alba sulla Sora-Ferentino
2 giorni fa

DANIELE BALDASSINI - Le copertine di Facebook descrivono pensieri e stati d'animo delle persone. Su quella di Daniele Baldassini, giovane papà venuto a ...

ESSENZA D'ARTE, I edizione Concorso di Pittura Estemporanea Sora in Rosa
2 giorni fa

SORA IN ROSA - L’Associazione Culturale no profit Iniziativa Donne, in sinergia con il Comune di Sora, presenta ”ESSENZA D’ARTE-I edizione Concorso ...