venerdì 9 gennaio 2015

Minorenne di Cassino tenta rapina a volto semicoperto in un distributore: preso

Nella mattinata odierna, in Cassino, i militari della locale Stazione, coadiuvati dal dipendente NORM, hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minori di Roma, un minorenne della città martire per il reato di “tentata rapina”.

Il giovane, nel tardo pomeriggio del 05.01.2015, da tergo, con volto semicoperto ed a mani nude, aveva cercato di strappare un borsello contenente gli incassi ad un 29enne del luogo, che stava svolgendo l’attività di benzinaio presso un distributore di carburante di Cassino.

Ne è scaturita una breve colluttazione tra i due, a seguito della quale il malvivente, dopo aver colpito al volto la vittima, si è dato alla fuga senza riuscire a sottrargli nulla. Dall’esame delle immagini registrate dal circuito di videosorveglianza del distributore e gli immediati accertamenti svolti dai militari operanti, ha reso possibile l’identificazione certa del minore denunciato.

Alatri, 31 enne trovato morto vicino la propria casa nella notte
20 ore fa

FROSINONE TODAY - Un giovane di 31 anni è stato trovato privo di vita questa mattina nei pressi della sua abitazione a Tecchiena ...

Ceprano, abusi sessuali da un prete: in aula come testimone il Vescovo Spreafico
20 ore fa

FROSINONE TODAY - Quando aveva soltanto otto anni sarebbe stato violentato da un parroco di Ceprano. Violenze che si&...

La rabbia di Fabio Forte dopo la cacciata: «Questa non è politica. E neanche civiltà»
10 ore fa

ALESSIO PORCU - L'ex coordinatore provinciale della Lega, esautorato dall'incarico ieri, replica a chi ne ha chiesto la testa. «Sono diciotto. Non si ...