Marino Fardelli: la genialità e l’attualità del pensiero Benedettino

Nel giorno di San Benedetto, patrono d’Europa e faro della città di Cassino, penso a quanto sia attuale il suo messaggio che con la Regola, diede nuova e autorevole sistemazione alla complessa ma anche vaga e imprecisa precettistica monastica. La genialità del messaggio di San Benedetto, sta nell’aver trovato i cardini della vita iniziando dalla condotta morale. Un tema che oggi,soprattutto nella politica, ha bisogno di tornare a guidarci. La genialità di San Benedetto risiede nell’aver combinato l’insistenza della buona disciplina con il rispetto per la personalità umana e le capacità individuali. San Benedetto, in un momento storico di grande disperazione nel V secolo, non seguì l’ondata, ma invertì il corso di tante vite trasmettendo la medicina, il diritto, l’arte, la poesia, la cultura. E questo, sia di grande insegnamento per tutti noi che con fatica riusciamo a vedere oltre, in tempi di crisi economica, morale e sociale. Il suo monito di operosità e di speranza attiva sia di buon esempio per tutti noi e per una società che, progettando il proprio futuro, guardi all’esempio di uomini illustri che dal passato risultano quanto mai attuali nel loro pensiero e nelle loro opere.

Marino Fardelli

Menu