mercoledì 7 settembre 2016 redazione@ciociaria24.net

Mandato d’arresto europeo per un 55enne del cassinate. Lo cercavano i tedeschi

Nel pomeriggio di oggi il personale della Squadra Giudiziaria del Commissariato di P.S. di Cassino ha tratto in arresto un 56enne dell’hinterland cassinate, in quanto colpito da mandato di arresto europeo. Le indagini sono iniziate circa un anno fa, quando la competente autorità tedesca aveva segnalato l’ uomo, che si era reso responsabile del reato di truffa.

Ad Amburgo aveva, infatti, noleggiato un’autovettura dal valore di circa 50mila euro e non l’aveva restituita nei termini previsti. Agli investigatori, dopo averne accertato l’identità e verificato le informazioni dei colleghi tedeschi, non resta che far scattare le manette ai polsi del frusinate, che è posto a disposizione della Corte d’appello di Roma.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA