Lunedì 13 Maggio inaugurazione pista di atletica “Pietro Mennea”

“Lunedì inaugureremo la nuova pista di atletica, intitolata a Pietro Mennea, e il viale d’accesso alla stessa che porterà il nome dell’indimenticato Pietro De Feo, dando vita di fatto a quel progetto attraverso il quale è intenzione dell’Amministrazione valorizzare gli impianti esistenti, a partire dallo stadio comunale, con la realizzazione di una vera e propria città dell’atletica.” Con queste parole il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, ha annunciato l’inaugurazione della nuova pista di atletica, realizzata nei tempi previsti ed in previsione dei campionati nazionali universitari, che si terrà lunedì 13 maggio alle ore 11.30 presso lo stadio comunale Gino Salveti.

“Come ribadito più volte – ha continuato il sindaco – Cassino e questa amministrazione si sono fatte trovare pronte per l’importante appuntamento dei campionati nazionali universitari che si terranno nella nostra città a metà mese di maggio; anzi siamo andati oltre realizzando allo stadio ‘Salveti’ una struttura che molti cittadini di Cassino, in particolare sportivi ed appassionati di atletica, attendevano da diverso tempo. Si tratta di un progetto che fa del nostro impianto comunale un vero e proprio fiore all’occhiello per l’attività sportiva. Anche partendo da questo presupposto, vista l’importanza della struttura realizzata, abbiamo deciso di intitolare la pista di atletica a Pietro Mennea che proprio qui a Cassino, su una di quelle corsie, 30 anni fa ha realizzato il record mondiale sui 150 metri piani. Tutto questo senza dimenticare chi nella nostra città si è speso tanto per questo sport; mi riferisco a Pietro De Feo, pioniere dell’atletica nella nostra provincia, che ha fornito un contributo fondamentale per lo sviluppo di questo sport nella nostra Cassino.”

È stato l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Cassino, Antimo Pietroluongo, a spiegare i dettagli tecnici della nuova pista. “Negli ultimi giorni – ha spiegato Pietroluongo – si è provveduto alla tracciatura delle linee di demarcazione delle corsie e agli arredi necessari per svolgere le varie competizioni che avranno luogo nel corso dei campionati nazionali universitari. Un lavoro che è stato svolto con grande professionalità, consentendo di raggiungere l’ottimo risultato che tutti avranno modo di constatare di persona a partire da lunedì prossimo. Con il termine dei lavori possiamo asserire con assoluta certezza che Cassino ha finalmente una pista di atletica di livello internazionale che contribuisce in maniera sostanziosa alla valorizzazione dell’impianto comunale, facendo dello stadio ‘Salveti’ il luogo simbolo per quanto concerne l’attività sportiva.”

Un progetto importante per il quale l’Amministrazione Petrarcone ha lavorato quotidianamente con l’obiettivo, come sostenuto dall’assessore allo sport Danilo Grossi, di consegnare per lungo tempo alla città di Cassino una struttura di altissimo profilo. “Lunedì con l’inaugurazione della pista – ha evidenziato Grossi – portiamo a conclusione un percorso che ha visto la trasformazione dell’impianto sportivo principale della città da luogo destinato esclusivamente al calcio a centro dello sport dove sarà possibile praticare un numero maggiore di discipline sportive. Siamo felici del risultato raggiunto, soprattutto perché i lavori sono stati realizzati in breve tempo, ma con grande professionalità ed efficacia. Abbiamo sempre detto che ci saremmo fatti trovare pronti per l’inizio dei campionati nazionali universitari, un evento importantissimo per la città, e così è stato, andando addirittura oltre con la realizzazione di una struttura che fa di Cassino un vero e proprio punto di riferimento per l’intero territorio in ambito sportivo. Adesso possiamo concentrarci sull’inizio dei Cnu per cogliere al meglio questa importante occasione, non solo sotto il profilo sportivo, ma anche culturale e turistico. La scelta di intitolare la pista e Pietro Mennea e il viale di accesso a Pietro De Feo, infine, non vuole essere un’iniziativa isolata, ma l’inizio di un progetto che mira a ricordare, nella nuova città dell’atletica di Cassino, tutti i personaggi legati alla storia della città che si sono distinti nelle discipline sportive.”

Menu