lunedì 19 novembre 2012

L’incanto del Natale firmato Cierreci

Legare la tradizione del Natale ed il suo innegabile incanto a professionalità ed esperienza in una progettualità fatta  di  rilancio delle potenzialità locali e dell’intero territorio: queste le premesse della nuova gestione dell’evento festivo, firmata Cierreci,  che dal 6 al 27 dicembre trasformerà il ‘salotto’ della città martire in un affascinate e vitale villaggio natalizio. Con l’aggiudicazione della gestione della manifestazione invernale che da quest’anno prenderà il nome di ‘Cassino Villaggio di Natale’, la macchina organizzativa della Cierreci Srl  -una delle più significative realtà del settore Marketing e Comunicazione del Centro Italia – solida delle sue impegnative esperienze e dell’affermazione conquistata a livello nazionale, ha messo in moto i motori per raggiungere i nuovi interessanti obiettivi preposti.
Dopo le indimenticabili edizioni de ‘Gli Archi Village’ (che quest’anno ha toccato in termini qualitativi livelli altissimi con risultati d’eccellenza) e dopo la meravigliosa manifestazione che ha portato la gioiosità del Carnevale in città,  la Cierreci – a conclusione dell’iter necessario all’aggiudicazione del bando per la gestione dei mercatini di Natale –  ha acceso i riflettori su quello che si preannuncia essere il primo di una indimenticabile serie di eventi in costante trasformazione ed in continua crescita. Connaturati allo spirito della Cierreci, infatti, la programmazione e lo sviluppo di eventi in grado di rappresentare motivo di aggregazione e di rilancio (non solo economico) per l’intero territorio, con proposte geniali quanto impegnative ma sempre all’altezza del brand che rappresentano, preannunciano una manifestazione invernale coinvolgente ed emozionante. La fruibilità di dolcezze di ogni tipo, di prodotti ciociari Dop, di manufatti dell’artigianato e della creatività locale, di prodotti frutto di esperienze uniche nel loro genere,  tra casette in legno e vin brulè faranno da cornice ad un evento destinato a crescere anno dopo anno.
«La proposta di ‘Cassino Villaggio di Natale’ vuole diventare lo start up di una manifestazione destinata a creare una tradizione  per la città – ha spiegato Davide Petrucci, amministratore della Cierreci,   dopo l’aggiudicazione della gestione dell’evento –  che può contare sull’esperienza della Cierreci. Un primo passo in grado di creare una prospettiva futura in cui l’evento potrà divenire volano di attrazione turistica e sviluppo per l’intero territorio e non solo per la città martire». La gestione della manifestazione, infatti, è consentita al vincitore, secondo le regole contenute nel bando, per tre anni consecutivi. «Stiamo lavorando sul programma che sostanzierà la manifestazione di quest’anno, ma con un occhio sempre rivolto al futuro – ha continuato Petrucci – nella convinzione di auspicare sicuramente un miglioramento del rapporto commerciale ed economico delle aziende del territorio che prenderanno parte all’evento, ma non solo. L’idea di creare un circuito virtuoso in grado di rilanciare oltre all’artigianato ed alle eccellenze locali anche le peculiarità e le potenzialità della nostra terra resta sicuramente nello spirito che governa tutte le nostre progettualità».

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Cori da stadio in municipio: cade il governo M5S
16 ore fa

ALESSIO PORCU - Cade il III municipio della Capitale. Sfiduciata la mini sindaca del M5S. Cori da stadio. Da entrambi i fronti. ...

Sora - Studente morto, il feretro in viaggio verso la Sicilia
19 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Nella serata di oggi la salma del 24enne Biagio Pace Orsocane, lo studente di Scienze Infermieristiche dell’Università Tor Vergata – ...

Scopre di avere un tumore ed il marito l'abbandona. Costretta a vivere con meno di 300 euro mensili e con due figli
5 ore fa

FROSINONE TODAY - Il marito se ne va di casa perchè la moglie, una donna di 44 anni, si era ...

Sora - Occupa una casa popolare, assolta 40enne
18 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Il marito disoccupato, due figli minorenni. Un evidente stato di necessità dimostrato in aula, durante il processo. Una 40 enne di ...

Ancora pesanti disagi per i pendolari ciociari sulla Cassino - Roma
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Nuovi disagi per i pendolari della provincia di Frosinone si sono registrati anche oggi, sulla tratta Cassino-Roma. L’associazione Codici ...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
22 ore fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
1 giorno fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Gennaio 2018 positivo per il mercato dell'auto. Ecco chi è andato meglio nei Top 5 d'Europa
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Buon inizio di 2018 per tutti i maggiori mercati europei dell'auto, fatta eccezione per il Regno Unito, l'unico che ha registrato ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.