martedì 22 maggio 2012 redazione@cassino24.it

Libera parla di corruzione agli studenti del Liceo Scientifico di Cassino

Continua il lavoro formativo di Libera all’interno delle scuole di ogni ordine e grado. I nostri volontari incontreranno alcuni studenti del Liceo Scientifico di Cassino per discutere di uno dei peggiori mali italiani: la corruzione. Gli stessi studenti alcuni mesi fa hanno avviato un percorso didattico di più incontri formativi riguardanti le tematiche più care alla nostra associazione: ecomafie, ambiente, mafie, diritti e costituzione.

Durante gli incontri hanno più volte parteciapato associazioni locali tra cui il circolo Vas di Cassino e l’Associazione Pasolini di Cervaro. Quest’ultimo evento è solo l’ultimo di una serie iniziata nell’ottobre dell’anno scorso. Quest’anno scolastico Libera ha promosso progetti in quasi dieci istituti della provincia di Frosinone ed ha incontrato oltre 1000 studenti. Ovviamente il nostro impegno non terminerà qui ma proseguirà nelle prossime settimane e dall’anno prossimo cercheremo di estendere la nostra rete in maggiori scuole.

Antonio Iafano Referente di Libera Cassino

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA