8 novembre 2012 redazione@ciociaria24.net

Lazio: Gasbarra (Pd), il voto? Polverini blocca tre regioni

 

(ASCA) – Roma, 7 nov – ”Le parole del ministro dell’Interno, Anna Maria Cancellieri, ribadiscono ancora una volta la necessita’ inderogabile di andare al voto subito e di accorpare le elezioni regionali di Lazio, Lombardia e Molise”. A sottolinearlo il segretario del Pd Lazio, Enrico Gasbarra, ritornando su 43 giorni dalle dimissioni di Renata Polverini, giorni in cui ”sono stati messi in campo tutti gli strumenti possibili pur di evitare che si percorresse la strada maestra che prevede la fissazione con decreto della presidente della Regione Lazio della data del voto nel rispetto delle leggi e dei principi democratici”.

”In questo modo – spiega Gasbarra – oltre a creare un gravissimo vulnus per il Lazio, la presidente dimissionaria non permette alla Lombardia e al Molise di andare al voto e di ridare finalmente la parola ai cittadini. E’ una situazione assurda – conclude Gasbarra – che non puo’ essere piu’ tollerata, di fronte alla quale il governo dovrebbe valutare il ricorso all’articolo 126 della Costituzione”.

Menu