venerdì 2 novembre 2012

L’Avv. Isabella Marziale: “Il Comune faccia chiarezza sulle richieste di pagamento delle eccedenze idriche 2006”

L’avv. Isabella Marziale, presidente della Lega Consumatori Frosinone informa che sono sempre più numerosi i cittadini che affollano gli sportelli di Cassino, dell’associazione, in Via Appia Nuova ed in Via Pietro Bembo, per chiedere spiegazioni relative alle, ormai famose, richieste di pagamento delle eccedenze idriche 2006, che il Comune di Cassino ha inviato e sta ancora  inoltrando agli utenti.

Da diversi giorni, i consulenti della Lega Consumatori stanno approntando, in modo completamente gratuito e per chi ne fa richiesta, lettere di reclamo da inviare all’Ufficio Tributi del Comune, per chiedere spiegazioni; accedere agli atti amministrativi e contestare le suddette richieste di pagamento, ormai prescritte.

Nel frattempo, ad alcuni cittadini che hanno già inoltrato i reclami, il Comune ha risposto sostenendo che le eccedenze del 2006 devono essere pagate in quanto, a dire dell’Ente: “nessuna prescrizione può essere invocata essendo i termini dell’art.  2948 c.c. ampiamente rispettati, dovendosi gli stessi far decorrere dalla formale approvazione al ruolo” avvenuta con l’affissione all’Albo Pretorio del Comune in data 03/11/2008.

I consulenti legali dell’associazione, compreso l’avv. Marziale, Presidente provinciale della stessa, dopo aver studiato la questione, anche alla luce della giurisprudenza, ritengono che, essendo, la formazione del ruolo e la relativa approvazione con affissione all’Albo Pretorio, attività interne dell’Ente siano inidonee ad essere percepite e a produrre effetti nella sfera giuridica dei destinatari della pretesa, con la conseguenza che le suddette attività, compiute dal Comune, non interrompano il termine prescrizionale.

Tutto ciò è sostenuto anche dalla giurisprudenza che, in virtù della regola del carattere recettizio dell’atto interruttivo, ha affermato che: le delibere di approvazione del «ruolo» da parte della giunta municipale non  possono valere come atti interruttivi della prescrizione, posto che, principio informatore della materia, è quello che, per interrompere la prescrizione è necessario un atto di esercizio del diritto portato a conoscenza dell’obbligato (art. 2943 c.c.)”.

L’avv. Marziale, pertanto, esorta il Comune di Cassino a stabilire, al più presto, una data affinché possa concretizzarsi l’auspicato incontro, ad un tavolo di conciliazione, richiesto dall’associazione e promesso dall’Ente al fine di dare risposte certe ed univoche ai cittadini della città martire.

Avv. Isabella Marziale – Presidente provinciale Lega Consumatori – Sportello Cassino

Scontro tra tre camion, inferno di fuoco in A1. Un autista muore nelle fiamme
18 ore fa

FROSINONE TODAY - Un autista bruciato vivo e un inferno di fuoco lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli ...

FCA, Marchionne gravemente malato. Manley nuovo amministratore delegato
13 ore fa

FROSINONE TODAY - Che qualcosa di grave fosse successo si era capito sin dalle prime ore della mattina quando era stato convocato il ...

Frosinone, catturato il lanciatore di spazzatura
18 ore fa

FROSINONE TODAY - E mentre la maggior parte dei cittadini di Frosinone, con grande senso civico, sta conducendo la raccolta differenziata dei rifiuti ...

M5S Sora: la travagliata variazione del Piano Triennale Opere Pubbliche
13 ore fa

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
13 ore fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
14 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
14 ore fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
15 ore fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
16 ore fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
23 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
24 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
2 giorni fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare
2 giorni fa

AVIS SORA - Si comunica che da qualche settimana, come ogni estate, si presenta la necessità di sangue gruppo: Zero negativo A negativo ...