lunedì 25 marzo 2013

La capolista Virtus TSB Cassino torna alla vittoria contro la SS Lazio (80-61)

825basketball-496x330

La BPC Virtus Terra di San Benedetto Cassino è tornata alla vittoria al cospetto di un pubblico numeroso che ha affollato il Palasport del Soriano di Atina , sconfiggendo dopo una bella partita una buona Lazio. Lo ha fatto dopo 2 turni esterni che hanno regalato amarezze, due sconfitte consecutive, alla compagine cassinate. Lo ha fatto dopo una settimana trascorsa con ansia e trepidazione per la salute di due degli artefici della splendida stagione , Loughlimi e Brambilla. Lo ha fatto con caparbietà e serietà , lavorando duramente e risollevandosi subito da grande squadra. La partita è stata contrassegnata dall’equilibrio nei primi tre quarti ma mai la Virtus TSB ha dato l’impressione di perdere il controllo dell’inerzia della gara . Rivetti e compagni infatti hanno lottato in difesa ed in attacco con grande concentrazione , permettendo alla squadra rossoblù di aggiudicarsi tutti i parziali . Buone notizie sono arrivate a coach Vettese da tutti i componenti del roster , anche dai giovanissimi (su tutti Saltarelli). Ora il calendario propone la sosta per le festività pasquali . Coach Vettese potrà recuperare energie e forze del suo roster per affrontare lo sprint finale di una stagione memorabile.

Grande reazione di orgoglio dunque  della BPC Virtus TSB nella ventitreesima giornata di questo esaltante campionato, al Soriano arrivavava una Lazio accreditatissima e lanciatissima, terza in classifica generale. Dopo le due sconfitte consecutive che secondo alcuni avrebbero dovuto mettere in crisi i cassinati, coach Vettese per tutta la settimana aveva  chiamato i suoi ad una partita di sostanza e soprattutto di estrema concentrazione.

E cosi è stato. Con Mohamed Loughlimi in tribuna, ad incitare i propri compagni dopo l’operazione al tendine rotuleo, fin dall’inizio si vede che la Virtus c’è. Con un Lo Tufo quasi a posto al fianco di D’Acunto la squadra gira, supportata anche da capitan Rivetti , garanzia di lotta, tenacia e orgoglio per una squadra ferita. Primo quarto 23 a 15 per la TSB con uno splendido canestro di De Monaco ad 1 secondo dalla fine. I romani tentano di opporsi, rientrano in parte dal -15 a metà del secondo quarto andando al riposo sul 42-31 per la Virtus TSB.

Alla ripresa dopo il riposo lungo  la squadra cassinate sembra però determinatissima e grazie a Rivetti e Maiuri che chiudono molto bene sotto le plance i romani , unitamente ad una percentuale realizzativa che si abbassa nel tiro da fuori da parte degli ospiti dovuta ad una maggiore pressione sui piccoli biancazzurri, la squadra di Vettese prende il largo chiudendo il 3 quarto avanti di 14 lunghezze , 60-46.

Partita quasi chiusa. La temuta reazione romana non si concretizza , in tal modo  l’ultima frazione viene amministrata da De Monaco e compagni; buon supporto arriva anche dalla panchina con i giovani Saltarelli, Evangelista e Manzari ,  la Virtus padrona del campo chiude con un perentorio 80-61 che la tiene saldamente in testa alla classifica.

Tra 15 giorni appuntamento a San Cesareo ( 6 aprile prossimo ore 18.00) contro la locale formazione per l’undicesima giornata del girone di ritorno.

Decimo Meridio – Ufficio Stampa Virtus TSB CASSINO   

 

BPC VIRTUS TSB CASSINO 

D’Acunto, Gonzalez, De Monaco, Evangelista  , Manzari  , D’Amore , Maiuri, Rivetti, Saltarelli, Lo Tufo
All . Vettese Aiuto all. : Mastrangelo

SS Lazio Bk

Melillo , Battistini , Lorenzi , Di Bartolomeo , Cesareni , Fabietti , Vilogorac , Buonocore , Arena, Scappini
All. Gelsomini

Arbitri : Panici e Piercarilli
Parziali : 23-15 ; 42 -31 (19-16) ; 60-46 (18-15) ; 80 – 61 (20-15)

 

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Maltempo - Scuole chiuse in diversi comuni, ecco quali
12 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Fosinone e la Ciociaria si avvicinano all’ora x. L’ora indicata dalle previsioni meteo fatta di grande freddo, gelate ...

Maltempo, blocco alla circolazione per i mezzi di oltre 7,5 t. su tutte le strade della Provincia
6 ore fa

FROSINONE TODAY - A seguito dei recenti avvisi meteo del Dipartimento di Protezione Civile e del Centro Funzionale della Regione Lazio, che hanno ...

Monte San Giovanni Campano, frana un costone su via Fontana Magna. Disagi alla viabilità
15 ore fa

FROSINONE TODAY - Il maltempo di questi giorni sta provocando dei disagi anche nelle zone di Monte San Giovanni Campano dove nelle giornata ...

Ferentino, notte di furti in bar e sale giochi. Bucano un muro e si portano via tre slot
12 ore fa

FROSINONE TODAY - Due furti in piena notte nel comune di Ferentino. Nel primo caso i ladri sono stati messi in fuga dal ...

Paliano, strage di cani nelle campagne. Trovati 6 esemplari morti
10 ore fa

FROSINONE TODAY - Strage di cani a Paliano. Questa mattina, alcuni abitanti del posto hanno trovato sulla strada di Colle della Madonna, in ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
2 giorni fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.