3 febbraio 2014 redazione@ciociaria24.net

Intimidazioni al Sindaco di San Giorgio a Liri Modesto Della Rosa: la solidarietà di Petrarcone

“Esprimo vicinanza e solidarietà, a titolo personale ed a nome dell’intera amministrazione comunale di Cassino, al sindaco di San Giorgio a Liri Modesto Della Rosa che questa notte è stato vittima di un atto intimidatorio compiuto da soggetti che evidentemente ben poco sanno quali sono i valori fondanti della nostra società. Esprimere la solidarietà al collega Della Rosa non è atto dovuto, ma si traduce nel ribadire il rispetto nei ruoli e nelle istituzioni che stanno alla base del vivere civile. Condannare fortemente questi atti vili e meschini significa, di contro, condannare un modus operandi ed una mentalità che deve essere repressa e sconfitta. Ciò per il bene presente e futuro della nostra società. Chi svolge il ruolo di sindaco sa perfettamente che può essere oggetto di critiche anche forti, ma di certo episodi del genere, non solo non possono essere accettati, ma vanno puniti. A Modesto ribadisco nuovamente la mia vicinanza che va anche ai tanti altri sindaci che con spirito di sacrificio ed impegno costante oggi decidono di scendere nella ‘trincea’ dell’amministrazione di un Comune, fatta di norme, vincoli, modifiche in corso d’opera da parte delle Stato, che sembra non tener conto delle difficoltà che quotidianamente i cittadini ed i loro amministratori locali incontrano sui problemi reali di ogni giorno.” È quanto emerge in una nota a firma del sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone.

Menu