10 settembre 2013 redazione@ciociaria24.net

Inizio Anno Scolastico: il saluto del sindaco di Aquino, Libero Mazzaroppi

E’ con vivo piacere che rivolgo un doveroso e sentito saluto augurale a tutti gli alunni che si accingono ad iniziare l’avventura della nuova stagione scolastica. Il mio saluto, anche a nome dell’Amministrazione che mi onoro di presiedere, si estende altresì alle famiglie degli alunni, nonché al corpo docente e non docente e alla Dirigente scolastica del Comprensorio, tutti ugualmente impegnati, pur nella specificità dei rispettivi ruoli e delle rispettive funzioni, nel percorso didattico-formativo del nuovo anno.

Care ragazze e cari ragazzi, la Scuola di Aquino è la vostra e la nostra Scuola; per questo ci sentiamo impegnati in un compito che ci obbliga, come istituzione, a concorrere alla formazione etico-civile ed intellettuale di tutti i bambini e gli adolescenti che la frequentano, fornendo le strutture necessarie per dare concreta possibilità di sviluppo alle loro potenzialità.

Noi, come Amministrazione, faremo la nostra parte, impegnandoci a rendere gli istituti sempre più sicuri, efficienti e dotati di maggiori servizi, nella convinzione che il decoro e la funzionalità dei luoghi e degli spazi in cui si opera e si vive rappresentano una precondizione ineludibile per poter svolgere proficuamente ogni tipo di attività, specie se essa è finalizzata al perseguimento di obiettivi educativi e formativi su cui deve fondarsi un solido spirito di civile convivenza.

Solo se lo Stato, la scuola e la famiglia riusciranno a svolgere, in un rapporto di imprescindibile sinergia e con grande senso di responsabilità, la propria funzione, si potranno porre le basi per una rigenerazione morale e per una crescita culturale di cui si avverte, oggi più che mai, l’assoluta necessità. Nei momenti di crisi valoriale e non solo economica, come quella che stiamo vivendo in questi anni, bisogna attingere con maggior vigore e determinazione alle risorse del cuore e della mente.

E, in tale prospettiva, il compito della scuola risulta fondamentale e prioritario. Con questa convinzione, io rinnovo, insieme agli auguri per un proficuo anno scolastico, l’esortazione ad un impegno plurale e la rassicurazione di una fattiva vicinanza al mondo e alle esigenze della scuola da parte della istituzione che io rappresento. Ad ognuno di voi, ai vostri cari, a tutto il personale della scuola aquinate, per l’anno che ci accingiamo ad iniziare, auguro di tutto cuore ogni bene e ogni fortuna.

Aquino, 09. 9. 2013
Il Sindaco
Libero Mazzaroppi

 

Menu