9 settembre 2013 redazione@ciociaria24.net

Inizio anno scolastico – gli auguri del sindaco Petrarcone e dell’assessore Grossi

“Rivolgo a tutta la comunità scolastica un sentito augurio per un anno fecondo d’attività didattiche, culturali e sociali. Un saluto particolare agli studenti ed alle loro famiglie, al personale dirigente, docente ed ausiliario affinché l’anno scolastico possa svolgersi in un clima di serenità, dedizione allo studio ed al lavoro, attenzione costante alla qualità dei risultati raggiunti.” Con queste parole il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, ha salutato l’inizio del nuovo anno scolastico. “Anche quest’anno – ha continuato il sindaco – il Comune di Cassino ha moltiplicato gli sforzi e le idee per assicurare, per quanto di competenza, condizioni ottimali di fruizione degli edifici scolastici, come dimostrano gli ottimi risultati raggiunti grazie al progetto adotta una scuola. D’altronde l’istruzione rappresenta il futuro del nostro Paese e della nostra comunità, il sapere permette di sviluppare le proprie potenzialità professionali e sociali e di vivere da cittadini liberi ed onesti.” Alle parole del sindaco hanno fatto eco quelle dell’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Cassino Danilo Grossi: “rivolgo i più sentiti auguri ai ragazzi ed all’intero personale che opera nell’ambito della scuola per l’inizio del nuovo anno scolastico.

Come Amministrazione abbiamo lavorato per garantire a studenti e personale le migliori condizioni per affrontare il nuovo anno scolastico. In particolare voglio fare i complimenti all’assessore Pietroluongo ed ai suoi uffici per aver ideato il progetto ‘Adotta una scuola’ grazie al quale è stato possibile intervenire, con il fondamentale contributo di alcuni operatori economici della città tra cui la Banca Popolare del Cassinate, sugli edifici scolastici con lavori di manutenzione anche straordinaria. È stata un’estate particolare che ha visto anche il trasferimento della scuola media Diamare i cui locali sono stati adibiti per gli uffici giudiziari del nuovo tribunale di Cassino a seguito dell’accorpamento degli uffici del Tribunale di Gaeta. Anche in questo caso si è ben lavorato con il settore manutenzione, impostando il trasferimento delle aule e fornendo tutte le rassicurazioni del caso ai dirigenti scolasti, a dimostrazione di quanto importante sia la progettualità nel portare avanti iniziative serie. Per questo un ringraziamento particolare va, inoltre, ai tanti dipendenti comunali che si sono adoperati quotidianamente per garantire agli studenti le migliori condizioni all’interno dei vari istituti scolastici.

L’Amministrazione Comunale di Cassino, nel considerare la scuola un caposaldo irrinunciabile, luogo della necessaria formazione didattica, morale e culturale per i giovani che saranno i cittadini del domani, continuerà ad impegnarsi in uno sforzo straordinario per garantire e migliorare, laddove è possibile, i servizi di propria competenza e favorire, così, un sereno svolgimento delle attività scolastiche; molte delle quali già nel corso di questa estate abbiamo condiviso con i vari dirigenti scolastici dei plessi didattici di Cassino. Penso ad esempio a Cassino Orienta che anche quest’anno verrà riproposta ed a tante altre iniziative che metteremo in campo con il contributo degli insegnanti, dell’Università degli Studi di Cassino e con altre realtà del territorio come Exodus. Tante sono le iniziative, quindi, che denotano l’attenzione dell’amministrazione per quanto concerne l’istruzione e l’inaugurazione del nuovo asilo comunale che faremo domani con il presidente Zingaretti ne è l’ulteriore conferma.”

Menu