Incidente mortale a Cassino: aggiornamento sulle condizioni dei feriti

sabato 9 gennaio 2016    

Mentre la comunità cassinate si stringe intorno ai familiari di Cristiana Azzoli, 16enne di Cervaro deceduta a seguito del tremendo incidente stradale di ieri sera, avvenuto sulla strada che collega le zone di San Pasquale e San Bartolomeo, arrivano informazioni sulle condizioni dei feriti.

La sorellina gemella della povera 16enne, come riportato da L’Inchiesta Quotidiano e da Il Punto a Mezzogiorno, «è stata ricoverata al Santa Scolastica di Cassino con 20 giorni di prognosi, così come il loro amico che era alla guida della piccola Panda», una delle due automobili coinvolte nel tragico impatto. Il 44enne di Cervaro che guidava l’altra macchina, una Punto, si trova invece ricoverato in prognosi riservata a Roma, dove è stato elitrasportato «in codice rosso come politraumatizzato». Il passeggero che viaggiava accanto a lui, infine, «ha riportato ferite giudicate guaribili in meno di un mese».

Quello di ieri sera, purtroppo, è stato il quarto incidente mortale con vittime giovanissime avvenuto in provincia di Frosinone nell’ultimo mese: prima della giovanissima Cristiana avevano perso la vita Gianmarco, 18enne (da appena tre giorni) di Tecchiena deceduto la notte tra il 30 ed il 31 dicembre, Davide, 20enne di Sora scomparso la sera del 22 dicembre e Giorgio, venuto a mancare il 7 dicembre.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu