martedì 19 marzo 2013

Imprese – Abbruzzese: fare presto con il piano di rientro per i debiti amministrazioni pubbliche nei confronti delle imprese

consulta femminile abbruzzese 1

“La notizia lanciata dal commissario europeo all’Industria, Antonio Tajani e dal  suo collega Rehn, responsabile per l’economia e finanza, e concernente  la possibilità di conteggiare in maniera flessibile il peso dei pagamenti arretrati della pubblica amministrazione italiana nei confronti di imprese e fornitori su deficit e debito pubblico, risulta essere di vitale importanza per tutte le realtà imprenditoria del territorio”. Lo ha dichiarato il presidente del consiglio regionale uscente, Mario Abbruzzese a margine della divulgazione da parte di Tajani delle prossime intensioni dell’Unione Europea per quanto concerne l’annoso problema dei crediti delle aziende nei confronti degli enti pubblici.

In un incontro con i vertici provinciali di Federlazio, avvenuto nella scorsa campagna elettorale, è stato individuato, tra le tante criticità in gioco, come ostacolo principale alla sopravvivenza della pmi del nostro territorio e dell’intero Lazio, la mancata erogazione da parte degli enti  dei pagamenti per le prestazioni da esse elargite. Spesso sentiamo dire che, tempo fa, le imprese morivano di debiti e oggigiorno, invece, cessano la propria attiva per via dei crediti. Questo è un problema reale del nostro tessuto economico ed è per questo motivo che non posso non accogliere positivamente l’invito del commissario Tajani, relativo alla presentazione da parte del governo italiano di una proposta di piano di rientro per i debiti pregressi contratti dalla pubblica amministrazione con le imprese. Un debito che per l’Italia si aggira addirittura dai settanta miliardi in su.

Sicuramente questo processo inciderà fortemente sul deficit pubblico ma secondo l’UE il patto di stabilità permette di prendere in considerazione fattori significativi in sede di conformità di bilancio di uno stato membro con criteri di deficit e di debito. Sembrerebbe, altresì, che la liquidazione dei debiti da parte della PA possa rientrare tra i fattori attenuanti.

Perciò non credo ci sia tempo da perdere. Questa disponibilità da parte della commissione europea di cooperate con lo stato italiano per risolvere questa criticità, credo, debba essere sfruttata subito. Non possiamo permettere che altre imprese muoiano, indebolendo ancor di più il nostro tessuto economico che sta facendo ancora i conti con una delle crisi più lunghe e gravi della nostra storia”. Ha concluso Mario Abbruzzese.

FCA, Marchionne gravemente malato. Manley nuovo amministratore delegato
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Che qualcosa di grave fosse successo si era capito sin dalle prime ore della mattina quando era stato convocato il ...

La città di Arpino si ferma per l’ultimo saluto a Daniele Baldassini
11 ore fa

FROSINONE TODAY - "Siamo come i vetri di Murano: fragilissimi, basta poco una frazione di secondo che anche noi andiamo in frantumi. ...

Manley nuovo Ad di FCA, Marchionne grave. Il futuro di Cassino
6 ore fa

ALESSIO PORCU - I CdA Fca, Ferrari e Cnh industrial decidono d'urgenza il successore di Marchionne. Il futuro di Cassino Plant legato ai ...

M5S Sora: la travagliata variazione del Piano Triennale Opere Pubbliche
22 ore fa

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
23 ore fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
23 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
23 ore fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
1 giorno fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
1 giorno fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
1 giorno fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
1 giorno fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
2 giorni fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare
2 giorni fa

AVIS SORA - Si comunica che da qualche settimana, come ogni estate, si presenta la necessità di sangue gruppo: Zero negativo A negativo ...