Il punto sulle giovanili VIRTUS TSB CASSINO

Negli ultimi mesi  la stampa e gli strumenti di divulgazione multimediale hanno opportunamente dato particolare risalto, in casa BPC Virtus TSB CASSINO , ai successi della compagine di punta del sodalizio rossoblù , militante nel campionato regionale di Serie D ed ai risultati più che soddisfacenti della stessa ( prima in classifica nel girone A) . Ma la BPC Virtus Terra di San Benedetto Cassino non è solo serie D… è anche settore giovanile e giovani promesse che si stanno affacciando ai palcoscenici dell’agonismo. Infatti la società presieduta dal dott. Leonardo Manzari è impegnata in altri ben quattro campionati. Un team di allenatori capitanati dall’head coach , Luca Vettese , e costituito da Davide Mastrangelo (assistant coach per il team di punta , capo allenatore della 1° divisione , dell’Under 19 femminile e dell’Under 14 maschile ) e  Furio De Monaco (assistant coach in Under 19 maschile , Under 19 femminile e Under 14 maschile ), Nadia Mentella e Paola Rossi ( responsabili settore Mini Basket)  sono i coordinatori  tecnici del movimento .

In ordine d’importanza gerarchica ,il primo campionato che vede le maglie rossoblù in campo,  è quello della 1a Divisione. Il team che prende parte al campionato a libera iscrizione regionale ,  è stato organizzato con l’intento di permettere ad atleti , per la maggior parte senior di età , tesserati con il sodalizio del lupo rossoblù,  gravitanti nell’orbita del campionato maggiore, di poter giocare in una serie sicuramente inferiore, ma comunque di ottimo livello. La 1a Divisione, consente inoltre di creare occasioni di gioco anche per i  ragazzi del settore giovanile, under 19 maschile. Infatti permette loro di acquisire maggiore esperienza sul campo, nella prospettiva di un minutaggio consistente su palcoscenici sempre più prestigiosi. Per il momento, in un campionato di 6 squadre, dopo un inizio brillante da parte degli uomini di coach Mastrangelo, con 3 vittorie su 3 partite giocate, la squadra ha subito una battuta d’arresto, con un resoconto successivo di una sola vittoria su ben 5 partite giocate, riportando in parità il bilancio tra vittorie e sconfitte. Mancano due giornate al termine del campionato e i ragazzi cassinati  sono ancora in corsa per ottenere un buon piazzamento finale in classifica.

Manzari_Mastrangelo

Continuando nella scala gerarchica della costituzione societaria, troviamo l’Under 19 maschile . Questa è forse una delle squadre con più futuro e di sicuro con maggiori potenzialità, ma che non riesce ancora a  spiccare il volo e a dimostrare pienamente le proprie qualità, almeno in termini di risultati. Il team guidato dal duo Vettese- De Monaco settimanalmente non demorde, combatte con le unghie e con gli artigli, consapevole delle qualità acquisite anche grazie agli allenamenti congiunti con i compagni della serie D. Nonostante però l’impegno ed i sacrifici per conciliare gli allenamenti con i doveri scolastici dei giovani atleti, i risultati raggiunti in termini di vittorie non sono stati soddisfacenti e soprattutto non rendono giustizia nè all’impegno nè alle prestazioni sul campo. Nella prima fase ,Cataldo e compagni si sono classificati penultimi, vincendo solo 2 delle 10 partite disputate. Nelle seconda fase invece la situazione è migliorata notevolmente con i nostri ragazzi che hanno vinto finora  due delle 6 partite disputate con una partita ancora  da recuperare. La squadra occupa il 4 posto in classifica dietro solamente alla Lazio Basket ,al  Basket Frascati ed al Basket Monterotondo, squadre di certo più grandi anagraficamente, fisicamente e con maggiore esperienza rispetto ai giovani virtussini.

Scendendo ancora troviamo l’under 19 femminile che si trova ad affrontare un campionato sicuramente più difficile rispetto alla portata delle ragazze cassinati, alcune delle componenti del roster infatti sono state avviate alla pratica cestistica solo dall’inizio di quest’anno agonistico 2012-2013. Un campionato ferreo dunque  quello molisano femminile che vede sul campo contese ben più aspre rispetto alle previsioni. Nel girone di qualificazione le nostre atlete sono riuscite a raggiungere la fase ad orologio , ottenendo sul campo il quarto posto in classifica. Una vera soddisfazione per la dirigenza BPC Virtus TSB CASSINO che ha avuto il merito di riportare a Cassino, dopo tanti anni, un campionato femminile, con giovani atlete di poca esperienza, ma di grande carattere, grinta e determinazione, che dimostrano in tutte le gare che le vedono protagoniste , sapientemente guidate dal loro giovane head coach , Davide Mastrangelo, e assistito nelle prime uscite dal giovane Matteo Zapparato . Infatti, pur faticando fisicamente e nell’affiatamento di squadra, essendo la compagine di giovane costituzione (ad oggi circa 6 mesi ) e sotto età , le ragazze dell’under 19 femminile hanno fatto grandi progressi, vivendo una magnifica favola da protagoniste. Nella fase ad orologio che si sta concludendo , le nostre atlete nelle  5 giornate fin qui disputate (di cui una di riposo) si sono rese  protagoniste di due vittorie, la prima contro la corazzata Airino, squadra di grande tradizione cestistica femminile , fuori casa, e la seconda contro la Cestistica Campobasso, con due punti di vantaggio, grazie ad  un canestro della giovanissima Maria Sofia Manzari all’ultimo secondo. Le nostre atlete sempre grazie a questa ultima  vittoria si sono qualificate alle “Final Four “ da terza  classificata, a  solo due punti di distanza dalla prima in classifica Venafro.

Per quel che concerne l’Under 14 maschile , c’è ancora tanto da lavorare, con un gruppo che deve esprimere tutto il valore effettivo rispetto alle potenzialità che sembrano intra vedersi. Qualche buona prova durante le partite di campionato concluso , senza raggiungere, tuttavia, risultati soddisfacenti. Infine c’è il mini-basket con scoiattoli e aquilotti, guidato dal duo Mentella – Rossi , che lavora per formare , ci si augura , grandi e prestigiosi atleti che possano  costituire nel tempo il vivaio della BPC Virtus TSB Cassino.

Marco Flavio – Ufficio Stampa BPC Virtus TSB

Menu