Il Principe Harry a Cassino: ecco le immagini

“Prince Harry, I’m proud to give you the gold medal of seventieth anniversary of the destruction of Cassino and Montecassino.” Queste le parole pronunciate, al momento della consegna della medaglia commemorativa del settantesimo, a Sua Altezza Reale Principe Harry di Galles che questa mattina ha preso parte alla cerimonia presso il Commonwealth. “È stato veramente un onore – ha continuato il sindaco – consegnare la medaglia commemorativa del settantesimo anniversario al Principe Harry al termine di un’altra giornata indimenticabile. Ho avuto il piacere di spiegare al Principe i simboli raffigurati sulla medaglia, a partire dall’Atleta di Cassino, la rappresentazione della deflagrazione di Mastroianni, lo stemma del Comune di Cassino e la porta Pax di Montecassino.

Principe Harry 2

Il Principe Harry si è dimostrato molto interessato per quel che la medaglia rappresenta ed ha riconosciuto la porta Pax visitata nel corso della giornata di ieri dopo la cerimonia che si è tenuta presso il Cimitero Polacco. Devo dire che anche quella di oggi è stata una cerimonia molto toccante, cui hanno preso parte i rappresentanti di tutti i Paesi, che chiude una settimana in cui Cassino è stata al centro dell’attenzione mondiale come città simbolo di Pace e fratellanza. Sicuramente la visita a Cassino del Principe Harry ha creato molto fermento in città e tanti sono stati i cittadini che hanno voluto prendere parte alla cerimonia per commemorare le vittime presso il Cimitero Militare Inglese.

Principe Harry 4

Devo dire che questo 2014 è stato un anno davvero da ricordare per le tante iniziative realizzate in città, alcune della quali molto emozionanti, per celebrare nella maniera dovuta il settantesimo anniversario della distruzione di Cassino e Montecassino. Tanti i visitatori che in questo periodo sono venuti nella nostra città da ogni parte del mondo, contribuendo a rendere Cassino un vero punto di riferimento nel panorama internazionale.”

Principe Harry 1

Menu