lunedì 28 dicembre 2015

Il più bel regalo di Natale per la mamma e per tutti noi: Annachiara ha aperto gli occhi!

Annachiara ha aperto gli occhi ed ha parlato con sua madre. La ragazza, ferita da tre colpi di arma da fuoco esplosi da suo ex fidanzato Graziano Bruognolo lo scorso 19 dicembre a San Giorgio a Liri, ha ricominciato a respirare autonomamente, dopo un meticoloso lavoro portato a termine dai medici dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. La notizia è riportata da www.ciociariaoggi.it.

Dopo aver tentato di uccidere la giovane, lo ricordiamo, il 25enne di Cassino si è tolto la vita sparandosi proprio con la calibro 22 che pochi istanti prima aveva impugnato contro Annachiara.

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.