Il dramma della famiglia Marrano, le lacrime di Piedimonte San Germano

Un terribile incidente sul lavoro. La vita di un imprenditore, padre di famiglia e titolare si un’azienda molto conosciuta nella zona, spezzata in modo drammatico, atroce. Non ci sono parole per definire il dramma vissuto ieri dalla famiglia e da tutta la comunità di Piedimonte San Germano. Mario Marrano se n’è andato a soli 45 anni, nel piazzale della sua ditta, il frutto di mille sacrifici. Lo aspettavano a casa per il pranzo domenicale, ma Mario purtroppo non si è mai seduto a tavola con i suoi affetti.

«Secondo una primissima ricostruzione dei fatti affidata ai carabinieri della Stazione di Piedimonte, spiega Carmela Di Domenico su Ciociaria Oggi – sembrerebbe che ad aver provocato il prematuro decesso del giovane imprenditore sia stato l ’ improvviso cedimento di una rampa che consente di caricare, ad esempio, mezzi pesanti su carrelli o altre strutture.

Ad ogni modo, indipendentemente dal modo con cui si è consumata la tragedia, resta la grande tristezza di un paese che ha perso un lavoratore instancabile, la cui morte ha sconvolto un’intera comunità. Tutti, in queste ore di grande sofferenza, si stanno stringendo attorno ai familiari. La salma di Marrano è stata trasferita in ospedale a Cassino, dove oggi dovrebbe essere effettuato l’esame autoptico. La data dei funerali del giovane imprenditore non è stata ancora comunicata.

Menu