venerdì 9 gennaio 2015

Il Comune di Cassino organizza Corso di formazione “Ispettore Ambientale”. Chi parteciperà

“Da venerdì 16 gennaio sarà possibile presentare presso il Comune la domanda per prendere parte al primo corso di Ispettore Ambientale.” A renderlo noto è l’assessore all’ambiente del Comune di Cassino, Riccardo Consales, a seguito della pubblicazione del bando che scade sabato 31 gennaio. “I primi 30 – ha continuato Consales – che presenteranno domanda presso gli uffici competenti, risultando idonei ai criteri previsti dal bando, verranno ammessi al corso di formazione, offerto in forma gratuita dal Comune, che sarà tenuto da personale esperto e qualificato. Un corso che si terrà nelle ore pomeridiane e che è articolato in una serie di moduli sulla figura ed i compiti dell’ispettore Volontario Ambientale con nozioni che riguarderanno gli illeciti amministrativi ed i reati in materia ambientale, il procedimento sanzionatorio amministrativo, l’esame di regolamenti ed ordinanze comunali in materia ambientale e l’esame della normativa in materia ambientale, Regionale e Statale in particolare il vigente T.U.A.

Al corso prenderanno parte anche 10 dipendenti comunali che verranno affiancati agli aspiranti Ispettori Ambientali che, conseguito il titolo, dovranno assicurare, a pena di inammissibilità, almeno venti ore mensili di lavoro volontario, a favore dell’ente gestore del corso di formazione, secondo le disposizioni impartite dal responsabile. Dopo aver approvato il regolamento, siamo quindi passati alla fase operativa di un progetto che assicura un sostegno importante in termini di controllo ambientale del territorio.

La raccolta differenziata ha segnato una svolta epocale per quanto riguarda le abitudini dei nostri concittadini con il nuovo sistema di conferimento ‘porta a porta’, in linea con le realtà più virtuose e con le politiche europee. Tuttavia, per svariati motivi ci sono stati, purtroppo, deprecabili effetti collaterali – alcuni dei quali fisiologici, altri, per la verità, patologici – che hanno costituito un vero e proprio allarme ambientale, consistenti nel rilascio e sversamento di rifiuti in diverse aree della nostra città, soprattutto in quelle periferiche. Ciò aggravato dal fatto che molte di queste pratiche barbare avvengono a ridosso dei fiumi e delle zone verdi.

L’Ispettore Ambientale, in tal senso, svolge un ruolo fondamentale, attraverso un’attività di monitoraggio e di segnalazione di pratiche scorrette e di presenza di eventuali mini discariche abusive, fornendo un forte contributo sia nel prevenire tale fenomeni che nel sostenere le autorità competenti per le conseguenti attività sanzionatorie e repressive. Pertanto gli ispettori ambientali, una volta formati e dotati delle attrezzature necessarie, potranno svolgere il proprio compito che, è bene qui precisarlo, non costituisce attività di pubblico ufficiale, ma va a coordinarsi con il ruolo insostituibile degli uffici competenti.”

FCA, Marchionne gravemente malato. Manley nuovo amministratore delegato
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Che qualcosa di grave fosse successo si era capito sin dalle prime ore della mattina quando era stato convocato il ...

La città di Arpino si ferma per l’ultimo saluto a Daniele Baldassini
11 ore fa

FROSINONE TODAY - "Siamo come i vetri di Murano: fragilissimi, basta poco una frazione di secondo che anche noi andiamo in frantumi. ...

Manley nuovo Ad di FCA, Marchionne grave. Il futuro di Cassino
6 ore fa

ALESSIO PORCU - I CdA Fca, Ferrari e Cnh industrial decidono d'urgenza il successore di Marchionne. Il futuro di Cassino Plant legato ai ...

M5S Sora: la travagliata variazione del Piano Triennale Opere Pubbliche
22 ore fa

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
23 ore fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
23 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
23 ore fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
1 giorno fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
1 giorno fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
1 giorno fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
1 giorno fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
2 giorni fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare
2 giorni fa

AVIS SORA - Si comunica che da qualche settimana, come ogni estate, si presenta la necessità di sangue gruppo: Zero negativo A negativo ...