mercoledì 27 novembre 2013

IL COMUNE DI CASSINO DIVENTA “INTEROPERABILE”

“Il sistema di informatizzazione dell’Ente è stato in questi mesi oggetto di interventi strutturali con l’obiettivo di rendere interoperabile l’intera struttura comunale.” A renderlo noto è stato l’assessore all’informatizzazione del Comune di Cassino, Danilo Grossi, che ha annunciato il nuovo sistema per snellire l’iter burocratico delle pratiche. “Un risultato importante – ha continuato Grossi – che abbiamo raggiunto grazie ad un progetto serio partito con una ricognizione delle apparecchiature esistenti cui affiancare nuove tecnologie web e che è in corso di finalizzazione anche attraverso corsi di aggiornamento per i dipendenti comunali. Una vera e propria rivoluzione che adesso rende possibile la comunicazione tra tutti i settori del comune di Cassino, favorendo, quindi, lo snellimento delle pratiche e rendendo un servizio migliore ai cittadini. Un aspetto che migliorerà ulteriormente non appena termineranno i lavori, iniziati a fine luglio, per portare la fibra ottica a 30 mega e garantire una velocità ancora maggiore nella comunicazione dei dati. Insomma una vera e propria rivoluzione che oggi permette di gestire on line le determine, le delibere e le ordinanze che dal momento della stesura sono immediatamente interconnesse con la contabilità e con l’albo pretorio on line, dando vita ad un nuovo sistema che oltre a snellire il normale iter burocratico, rende un servizio utile agli utenti che si rivolgono all’Ente. A tal proposito stiamo lavorando anche alla digitalizzazione dei certificati e dei documenti in modo che i cittadini possano accedere ad alcuni servizi, come anagrafe ed elettorale ad esempio, senza doversi recare per forza di cose in Comune.”

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1