martedì 3 Nov 2015

Iago e Jamir sempre più efficaci contro la droga nelle scuole e tra i giovanissimi a Cassino

Nella mattinata odierna, gli agenti del Commissariato di Cassino, coadiuvati dal Reparto Cinofili di Roma – con i cani Iago e Jamir – hanno effettuato un’attività di controllo presso alcuni istituti scolastici di quel centro finalizzata alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti tra i giovanissimi. Le verifiche hanno riguardato sia le aree esterne che interne degli istituti scolastici, con particolare riguardo alle aule, palestre, scantinati e servizi igienici.

In particolare, sotto la scala interna di uno degli istituti controllati, è stato rinvenuto un unico blocco di sostanza stupefacente di tipo hashish – verosimilmente destinato allo spaccio – per un peso complessivo di 30 grammi, mentre, all’interno di un laboratorio, è stato rinvenuto un “tritafumo” in metallo sporco di sostanza stupefacente. In un altro istituto scolastico, uno studente sedicenne – trovato in possesso di una dose di hashish destinata ad uso personale – è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti.

Sempre nella mattinata di oggi, il medesimo personale – coadiuvato dai due cani antidroga – nell’ambito delle massicce attività di prevenzione e contrasto già intraprese nei giorni scorsi – ha arrestato un ventunenne del cassinate, disoccupato, incensurato, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, nel corso del controllo effettuato presso la Villa Comunale, il giovane è stato trovato in possesso di 4 dosi di sostanza stupefacente tipo hashish e di diverse banconote di piccolo taglio.

Tale circostanza ha indotto gli agenti ad approfondire il controllo presso l’abitazione del giovane dove, in camera da letto, all’interno di un calzino, è stato rinvenuto e sequestrato un unico blocco di hashish del peso complessivo di 63 grammi; sono stati altresì rinvenuti, sempre in camera da letto, un bilancino di precisione, un “tritafumo”, materiale per il confezionamento e due coltelli. Sempre alla Villa Comunale, un diciannovenne, trovato in possesso di una dose di hashish, è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti.

PUBBLIREDAZIONALE - Il grandissimo store sorano fa "all in" mettendo sul piatto tutte le occasioni disponibili. Stavolta c'è davvero da leccarsi i baffi.

I più letti di oggi
Maxi furto alle poste di via Monti Lepini. Bottino da 170 mila. Ecco come hanno fatto ad entrare (foto)
1

FROSINONE TODAY - Furto notturno all'ufficio postale di via Monti Lepini altezza della caserma del comando provinciale dei Vigili del fuoco. Asportati ...

Maxi furto alle poste di via Monti Lepini. Bottino da oltre 170 mila
2

FROSINONE TODAY - Furto notturno all'ufficio postale di via Monti Lepini altezza della caserma del comando provinciale dei Vigili del fuoco. Asportati ...

Piedimonte, posti di lavoro in cambio di voti, indagati sindaco e vice sindaco
3

FROSINONE TODAY - Associazione a delinquere finalizzata al voto di scambio. Questa l'ipotesi di reato formulata dalla Procura di Cassino nei confronti ...

Ti potrebbe interessare
Kenneth Yen: il mister miliardo taiwanese ci ha lasciato

Kenneth Yen - Si è spento il 03 Dicembre 2018 Kenneth Yen, imprenditore taiwanese nonché una delle persone più ricche del pianeta. Nato a Taipei il 23 ...