martedì 27 ottobre 2015 redazione@cassino24.it

I cassinati giudicheranno la qualità degli uffici comunali con un questionario!

“Un questionario per rilevare il grado di soddisfazione dei cittadini che si si recano presso gli uffici comunali articolato in due parti: la prima in cui si chiede all’utente di esprimere un semplice giudizio complessivo sulla qualità dell’attività svolta dall’ufficio presso cui si è recato, mentre la seconda, più articolata, offre la possibilità a chi riterrà opportuno farlo di esprimere un giudizio per ogni singola voce richiamata.

Il questionario che i cittadini compilano in forma anonima viene inserito all’interno di apposite urne posizionate all’ingresso dei vari uffici comunali. Un provvedimento che rappresenta un altro passo verso il miglioramento costante dei servizi al cittadino con l’obiettivo di fornire risposte adeguate ad ogni tipo di richiesta. Come è noto la qualità del servizio dipende tutto dal rapporto che si instaura con quello specifico ufficio nello specifico momento in cui il cittadino è fruitore del servizio a tutti gli effetti. Un questionario, quindi, che vuole essere uno strumento attraverso il quale individuare in che modo migliorare ulteriormente i servizi che un Ente offre ai suoi cittadini e che contribuisce ad focalizzare quali sono gli aspetti su cui intervenire per esprimere al meglio il potenziale della macchina amministrativa.

Un utente è soddisfatto quando le prestazioni ottenute coincidono con le sue aspettative; è molto soddisfatto quando le prestazioni sono, per qualche aspetto, superiori alle sue aspettative, quando cioè riceve qualcosa di più rispetto a quello che pensava di trovare nel rapporto con l’Ente; è poco soddisfatto, invece, quando avverte un senso di disagio e le risposte ottenute sono inferiori alle aspettative. L’invito che rivolgo ai cittadini che si recano in Comune è, quindi, quello di perdere due muniti per compilare il questionario ed aiutarci a migliorare la qualità del servizio offerto.” È quanto emerge in una nota a firma dell’assessore al personale Igor Fonte.”

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA