sabato 26 ottobre 2013

“Gli ultimi anni della Dc in provincia di Frosinone”, Marino Fardelli: “Uno spaccato della storia di un partito e della Ciociaria”

Si sfoglia agevolmente e curiosamente il libro “Gli ultimi anni della Dc in provincia di Frosinone” di Giuseppe Gentile, tra la storia di un partito e quella di un territorio, e il gusto di un amarcord nei fatti e nei personaggi citati. Un lavoro di raccolta di dati e di fatti che hanno caratterizzato quindici anni di democrazia cristiana, la cui presentazione avverrà lunedì pomeriggio, alle 17,00, presso la Sala Restagno del Comune di Cassino dove l’autore presenterà il periodo compreso tra i tre congressi: 1981 a Cassino, 1985 a Frosinone e 1988 a Fiuggi. Un appuntamento, quello di lunedì, con relatori d’eccezione come Marco Follini segretario della Fondazione Nuovo Millennio già Vice Presidente del Consiglio dei Ministri, l’europarlamentare Clemente Mastella, Paolo Cirino Pomicino già Ministro del Bilancio e Programmazione Economica.

“Sarà ripercorso quello spaccato della Ciociaria dove c’è stata la massima incarnazione del partito per l’intero Paese” – ha dichiarato il consigliere regionale Marino Fardelli e capogruppo Udc che lunedì introdurrà la presentazione – “Pezzi di storia che aiuteranno a comprendere meglio quegli anni nelle vicende di un partito che ha segnato lo sviluppo e la crescita economica e sociale del territorio”. Pagine che racconteranno di una Democrazia Cristiana tra il periodo del benessere, della crescita e dell’industrializzazione e quello verso la crisi economica e lo scioglimento del partito avvenuto nel 1993. Il libro scritto dall’ex consigliere regionale ed esponente di spicco della Dc in provincia di Frosinone essendone stato segretario e commissario, Giuseppe Gentile, viene presentato ai lettori proprio nell’anno che segna il ventennale della fine della Democrazia Cristiana ripercorrendone le ultime fasi, fino allo scioglimento.

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.