Gli Archi Village in Tour, poi dal 1 al 12 agosto gli artisti più famosi in concerto a Cassino

Uno start up sfavillante, quello che sta accompagnando l’inizio della quarta edizione de “Gli Archi Village”, ormai alle porte. Tra poche ore, infatti, la kermesse estiva più attesa e seguita del Centro Italia accenderà i motori, svelando le sue innumerevoli attrazioni e le straordinarie novità che i suoi promotori  hanno pensato e riservato ad un pubblico sempre più vasto.

“Gli Archi Village” 2012 ha davvero superato ogni possibile aspettativa, elevando ancor più il livello che già lo scorso anno aveva mandato in visibilio un pubblico incontenibile.

Dal 1 al 12 agosto, gli artisti più famosi del panorama musicale italiano renderanno l’estate cassinate un momento unico ed indimenticabile, presso la suggestiva cornice del Centro Commerciale “Gli Archi” di Cassino. Sul palco de “Gli Archi Village” saliranno  star del calibro di Antonello Venditti, Pino Daniele, gli Afterhours, Emma Marrone,  Enzo Iacchetti e la Witz Orchestra, Gianluca Grignani, Emis Killa e Entics,  Nina Zilli, i Planet Funk e Mario Biondi. Senza dimenticare l’attesissima edizione di “Giovani voci”, concorso dedicato agli artisti emergenti, con Francesco Facchinetti.

La macchina organizzativa, solida nell’esperienza della Cierreci Srl  – una delle più significative realtà del settore Marketing e Comunicazione del Centro Italia – nonché dell’Associazione degli Operatori del Centro Commerciale “Gli Archi”, ha messo in campo risorse ed abilità ineguagliabili per offrire una realtà d’eccellenza, a prezzi imbattibili: con un abbonamento del costo di 20 euro (23 in totale con i diritti di prevendita)  valido per l’intera durata della manifestazione, è possibile accedere a tutti i concerti in programma, all’area espositiva, al parco sportivo, al lounge bar, alla discoteca nonché a tutte le attività che si svolgeranno quest’anno a “Gli Archi Village”: l’ingresso, per l’intera durata della kermesse, costerà meno di 2 euro al giorno! Richieste di abbonamenti sono giunte da Nord a Sud dell’Italia, con evidente premura nel garantirsi la possibilità di prender parte ad una delle manifestazioni che rimarranno nella storia non soltanto locale, ma dell’intero panorama musicale nazionale. Il Centro Commerciale “Gli Archi” diverrà la location di uno straordinario mix di cultura, musica e promozione di nuove energie artistiche e musicali di difficile comparazione.

E quest’anno, il roboante evento, può contare anche su un inedito ed accattivante lancio promozionale ‘on-the-road’ che coinvolgerà il Cassinate quanto le principali città del Lazio e della Campania: con  “Gli Archi Village in Tour”, il road show pensato per promuovere la kermesse grazie alla musica, all’animazione e ad un entusiasmo coinvolgente, verrà consentita la presentazione dell’evento sfruttando nuovi canali comunicativi, con un bilanciamento unico.

Organizzato e diretto dalla Cierreci Srl, il tour – partito sabato, toccando già le tappe di Ceccano, Frosinone, Fiuggi ed Anagni –  prevede la presenza di hostess ed animatori che inviteranno tutti a divenire protagonisti di un evento imperdibile.  L’arrivo del tour nelle località di Cassino (Fr), Sora (Fr),  Caserta, Isernia, Scauri (Lt), Gaeta (Lt), Sperlonga (Lt), Terracina (Lt), Sabaudia (Lt) e Latina ma anche nella vicina Campania  sarà caratterizzato oltre che dalla musica anche dalla distribuzione di gadgets in grado di garantire allo sponsor la massima visibilità anche fuori dal proprio territorio d’interesse.

Ma quella de “Gli Archi Village in Tour” rappresenta soltanto una delle novità in serbo per il pubblico della kermesse: tutte le sorprese dell’evento e la sua intera programmazione verranno rese note durante la conferenza stampa indetta mercoledì 25 luglio alle ore 11 e 45 presso la Sala Convegni San Benedetto, della Banca Popolare del Cassinate (sita in Corso della Repubblica), alla presenza del presidente della Associazione degli Operatori del Centro Commerciale ‘Gli Archi’, Andrea Izzi; dell’art director della manifestazione, Davide Petrucci,  nonché dei numerosi operatori che collaborano all’organizzazione de “Gli Archi Village”.

Menu