28 novembre 2014 redazione@ciociaria24.net

Furti nel cassinate, ladri nella rete della Polizia

Non si abbassa la guardia nel cassinate per contrastare i reati predatori.

Proprio nel corso di mirati servizi di prevenzione predisposti dal Questore Santarelli le volanti del Commissariato di Cassino hanno arrestato un ventiduenne casertano e denunciati altri due.

I poliziotti notano vicino ad un bar a Pignataro Interamna un giovane con in mano una grossa tronchesi che alla loro vista sale precipitosamente su un’auto di grande cilindrata e si da a precipitosa fuga mentre altri due giovani che erano con lui scappano a piedi.
Inizia l’inseguimento.

L’auto di grossa cilindrata viene bloccata dalla Polizia di Stato che procede al controllo. Al suo interno vengono recuperate una grossa tronchesi, un piede di porco, due cacciaviti e due bustine contenenti una modica quantità di marijuana.

Scattano le manette per il ventiduenne che dovrà rispondere di tentato furto aggravato in concorso, danneggiamento e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso oltre alla segnalazione in Prefettura per la detenzione della sostanza stupefacente. Rintracciati anche i due complici anch’essi del casertano e con precedenti penali per reati predatori, denunciati per tentato furto.

Menu