Finisce male la trasferta cassinate di un 20enne molisano beccato con il fumo nelle mutande

Nella serata di ieri, a Cassino, i militari del NORM della locale Compagnia, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere e in particolare dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un ventenne della provincia di Isernia.

User comments

User comments

Il ragazzo, notato aggirarsi con fare sospetto nei pressi di una nota piazza di Cassino, è stato sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di una panetto di hashish del peso di gr. 100 circa, che nascondeva negli indumenti intimi. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la locale Casa Circondariale.

Menu