FIAT CASSINO – Sergio Marchionne proseguirà investimenti su stabilimento. Abbruzzese: “siamo rincuorati”

“Ci rincuora il fatto che l’Amministratore delegato di Fiat, Marchionne, abbia confermato ai sindacati l’intenzione di proseguire gli investimenti e di non chiudere lo stabilimento di Piedimonte”. Lo ha riferito con una nota Mario Abbruzzese, presidente del Consiglio regionale del Lazio.

“E’ comprensibile – ha continuato Abbruzzese – che in un periodo di instabilità economica come quello che stiamo vivendo, anche i grandi poli industriali italiani siano preoccupati e quindi impegnati ad individuare strategie che gli consentano di reagire nei mercati internazionali. Ma l’idea su una paventata chiusura dello stabilimento di Piedimonte sarebbe stata francamente incomprensibile visto che è stato inserito al primo posto tra i 25 stabilimenti automobilistici al mondo e che si tratta di una realtà industriale particolarmente importante per tutta la regione Lazio e per l’indotto che ha saputo sviluppare negli anni”.

“Piuttosto, proprio per questi motivi, mi auguro che nel nuovo piano industriale, lo stabilimento del Lazio possa essere oggetto di un nuovo rilancio che contenga prospettive produttive e occupazionali di crescita” – ha concluso Abbruzzese.

Menu