Fiat marzo terribile, -40%. L’ad Marchionne: “Perso un milione d’auto”

”Il mese di marzo e’ stato orribile, il calo dei volumi di auto in Italia si aggira intorno al 40% e non e’ colpa solo delle bisarche”. Lo ha affermato l’ad della Fiat Sergio Marchionne arrivato a sorpresa all’iniziativa di Italia Futura con Luca Cordero di Montezemolo”. ”Il mercato – ha aggiunto Marchionne – si attestera’ nel 2012 a quota 1 milione 500 mila. Abbiamo perso un milione di vetture, siamo al 40% dei volumi in meno rispetto al 2007”.

Menu