FIAT CASSINO – Il Pd programma un vertice con Fassina a settembre

Stefano Fassina, 44 anni, fa parte della segreteria del Pd ed è responsabile del settore Economia e Lavoro del Partito democratico. A lui il Pd della provincia di Frosinone – riunitosi in un summit a Cassino – ha intenzione di rivolgersi per tutelare il futuro lavorativo dei dipendenti dello stabilimento Fiat di Piedimonte San Germano. Si rincorrono le voci di una chiusura possibile della Fiat di Cassino o il passaggio di quest’ultima al gruppo Volkswagen insieme al marchio Alfa Romeo. Per questo nella sala Rostagno del comune del Comune di Cassino si è tenuta una conferenza stampa del Pd ciociaro il 4 agosto a mezzogiorno. Presenti tutti i big provinciali democratici, dagli onorevoli Francesco De Angelis e Francesco Scalia ai giovani emergenti Sara Battisti e Enrico Pittiglio. Alla fine, dopo interventi e proposte in presenza del segretario provinciale dei democratici Lucio Migliorelli, è stata presa la decisione di programmare un incontro sulla Fiat con Fassina. Il vertice si terrà il 20 di settembre alle 18 in presenza dello stesso Fassina.

Menu