domenica 11 gennaio 2015

Falsi commercianti campani individuati in pieno centro a Cassino

La Polizia di Stato individua due cittadini partenopei a bordo di un’autovettura parcheggiata in una nota piazza del centro cittadino. Alla vista dei poliziotti gli stessi cercavano di nascondersi al fine di sottrarsi al controllo, ma ciò non è sfuggito alla pattuglia operante.

I due campani, allo scopo di giustificare la loro presenza nella città, dichiaravano di essere due onesti commercianti, ma ben presto si accertava che gli stessi erano due malfattori con a carico vari pregiudizi penali per reati contro il patrimonio.

Uno di essi, già destinatario di vari divieti di ritorno in molti comuni d’Italia, tra i quali Cassino, è stato denunciato per inosservanza del provvedimento, mentre l’altro è stato proposto per l’emissione di analogo provvedimento.

PUBBLIREDAZIONALE - La Dott.ssa Claudia Malerba, specialista in Ginecologia del CE.RI.M. di Sora, spiega l'iter da seguire per vivere serenamente questo magnifico periodo.

PUBBLIREDAZIONALE - Una scelta così vasta non si è mai vista! Lucio Macci e Lorenzo Volpone spiegano tutti i dettagli di questa nuova magnifica iniziativa firmata Gruppo Jolly Automobili.

PUBBLIREDAZIONALE - Strepitosa iniziativa firmata Jolly Automobili, la concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia. Ecco tutti i dettagli.

Ti potrebbe interessare
Pagine fan penalizzate dal nuovo algoritmo Facebook? Passate ai gruppi! Ecco come

Facebook - Come sanno gli internauti più esperti, “Zuck”, alias Mark Zuckerberg, ovvero l’Amministratore delegato di Facebook Inc., colosso mondiale dei ...