11 gennaio 2015 redazione@ciociaria24.net

Falsi commercianti campani individuati in pieno centro a Cassino

Un denunciato per inosservanza al foglio di via obbligatorio ed una proposta di allontanamento. Prosegue l’intensa attività di controllo del territorio disposta dal Questore Santarelli.

La Polizia di Stato individua due cittadini partenopei a bordo di un’autovettura parcheggiata in una nota piazza del centro cittadino. Alla vista dei poliziotti gli stessi cercavano di nascondersi al fine di sottrarsi al controllo, ma ciò non è sfuggito alla pattuglia operante.

I due campani, allo scopo di giustificare la loro presenza nella città, dichiaravano di essere due onesti commercianti, ma ben presto si accertava che gli stessi erano due malfattori con a carico vari pregiudizi penali per reati contro il patrimonio.

Uno di essi, già destinatario di vari divieti di ritorno in molti comuni d’Italia, tra i quali Cassino, è stato denunciato per inosservanza del provvedimento, mentre l’altro è stato proposto per l’emissione di analogo provvedimento.

Menu