mercoledì 12 aprile 2017

Ex fuori controllo: attimi di terrore per una donna e la figlioletta di cinque anni

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cassino hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di “atti persecutori”, un 33enne di Sant’Elia Fiumerapido, già censito per reati contro la persona e il patrimonio, per aver molestato, aggredito verbalmente e fisicamente la ex convivente. Nello specifico l’uomo, nella mattinata di ieri, aveva dapprima minacciato e poi pedinato invitandola più volte a fermarsi, la sua ex compagna la quale, con la propria autovettura e con a bordo la figlia di anni 5, da Sant’Elia Fiumerapido si stava recando a Cassino.

La donna, intimorita, aveva proseguito la marcia a bordo della propria autovettura sino a quando l’uomo, con una manovra spericolata, la stringeva sul margine destro della carreggiata, costringendola a fermarsi, ponendosi, successivamente, trasversalmente sulla corsia di marcia in maniera da precluderle ogni possibilità di fuga. Ne è scaturita una violenta discussione tra i due nel corso della quale, l’aggressore ha afferrato per il braccio la vittima strattonandola, tanto da procurarle lesioni giudicate guaribili in gg. 4.

La donna, quindi, presa dal panico, si è allontanata chiedendo, telefonicamente, sull’utenza 112, l’intervento dei militari che, immediatamente, si sono recati sul luogo, nel parcheggio antistante l’ospedale di Cassino. Alla vista dei Carabinieri, il 33enne ha tentato di allontanarsi velocemente dal posto, venendo subito bloccato dagli operanti.
La vittima, nel formalizzare la denuncia, ha dichiarato che tale episodio era l’ultimo di una reiterata serie di atti vessatori e persecutori posti in essere dall’arrestato nei confronti della donna.

La donna ha inoltre precisato che l’uomo aveva cambiato atteggiamento subito dopo la nascita della loro figlia, diventando violento e percuotendola più volte, tanto da costringerla, in più occasioni, a fare ricorso alle cure mediche. Inizialmente le violenze sono rimaste confinate nell’ambito domestico ma, nel tempo, visti i reiterati episodi, la donna ha formalizzato alcune querele alle quali sono seguite sempre le relative remissioni, scaturenti dalle promesse dell’uomo di un suo ravvedimento. L’epilogo della relazione è giunta allorquando, dopo una violenta discussione, la denunciante ha riportato la frattura di un dito del piede, che l’ha vista costretta a ricorrere alle cure dei sanitari.

Dopo tale episodio, la vittima ha deciso di interrompere la convivenza; decisione che il convivente, però, non ha accettato di buon grado. Da quel momento, l’uomo ha intrapreso una condotta persecutoria, caratterizzata da continue telefonate in ore diurne e notturne, minacce e pedinamenti anche in danno di altri familiari della vittima. Tale snervante comportamento ha determinato, nella donna, uno stato d’ansia, con conseguenti attacchi di panico e tachicardia, oltre ad indurla a non uscire di casa per circa due mesi. Gli operanti, stante la flagranza di reato, hanno arrestato in arresto il 33enne che, dopo le formalità di rito e su disposizione dall’Autorità Giudiziaria, veniva ristretto in regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Il miglior soggiorno nella Città Eterna sotto tutti i punti di vista,

San Biagio Saracinisco, tenta il suicidio sparandosi alla testa con la pistola della sorella
18 ore fa

FROSINONE TODAY - Tenta di togliersi la vita sparandosi alla testa con la pistola della sorella che svolge il lavoro di guardia parco. ...

San Biagio Saracinisco - Si ferisce con una pistola, giovane in gravi condizioni
18 ore fa

LA PROVINCIA - Questa mattina a San Biagio Saracinisco , classe 1989 si è ferito gravemente con la pistola di un proprio familiare. Il giovane &...

Sora, trovato in strada con una profonda ferita ad un braccio. Operato, rischia di perdere l'arto
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Un  giovane con un braccio quasi completamente reciso è stato soccorso nella serata di ...

Ci ha lasciato Annita Paniccia
2 giorni fa

ANNITA PANICCIA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle ore 20:00, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 86, ANNITA PANICCIA (in Vinci), "Nannina". ...

Ci ha lasciato Teresa Ornella
3 giorni fa

TERESA ORNELLA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle 16:45, si è spenta serenamente, assistita dai suoi cari, TERESA ORNELLA (vedova Costantini), di anni 80. I funerali saranno ...

Biosì Indexa Sora: dopo otto anni di matrimonio Santucci saluta i bianconeri
3 giorni fa

BIOSì INDEXA SORA - L'Argos Volley comunica che dopo un “matrimonio” durato ben 8 anni, sebbene non continuativi, per la società e Marco Santucci le ...

Chiusura temporanea S.P.D.C. Sora, interviene anche l'UGL
3 giorni fa

OSPEDALE SORA - In riferimento alla chiusura temporanea del reparto SPDC (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura) dell’Ospedale di Sora, UGL Medici ...

«S.P.D.C. Sora: non si ignorino le esigenze del territorio». Il monito di Loreto Marcelli
3 giorni fa

LORETO MARCELLI - «In merito alla temporanea chiusura, per lavori, del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura () di Sora si é svolto, nei giorni ...

Sora Calcio: la società volsca blinda i suoi giovani
3 giorni fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio annuncia le conferme per i giovani classe 2000 Alessandro Ferrari (difensore), Edoardo Campoli (difensore), Andrea Francazi (centrocampista), Mattia ...

La Paolucci Liquori di Sora alla conquista di Brooklyn
3 giorni fa

PAOLUCCI LIQUORI - Nei giorni 12 e 13 Giugno la Paolucci Liquori di Sora è stata protagonista, presso il Brooklyn Expo Center, del BCB 2018, alias "Bar ...

SORA - Sfalcio erba, pulitura vie e marciapiedi: il programma dal 18 al 23 Giugno
3 giorni fa

AMBIENTE SORA - Al fine di evitare iniziative che non siano in linea con la programmazione del Comune, nell’ottica di razionalizzare e ...

Imperdibile Corso di Scacchi ad Isola del Liri
4 giorni fa

CIRCOLO SCACCHISTICO LA TORRE VALCOMINO - Questi corsi nascono con l'idea di diffondere il gioco degli scacchi come non è stato mai fatto fino ad ora, ovvero: ...

Ci ha lasciato Mauro Bianchi (ex Pizzeria Federico)
4 giorni fa

MAURO BIANCHI - Il giorno 14 Giugno 2018 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari MAURO BIANCHI (ex Pizzeria Federico). I funerali avranno luogo Sabato 16 ...