martedì 10 febbraio 2015

Ex diacono ordinato a Montecassino trovato cadavere in una pozza di sangue

Era stato ordinato diacono a Montecassino verso la fine degli anni ’80 e nell’abbazia benedettina lo conoscevano in tanti. Poi il coinvolgimento in un’indagine per usura e la sospensione. Ciononostante, Patrizio Barlone, 61 anni, avrebbe continuato a spacciarsi per sacerdote facendosi chiamare “don”.

Ieri è stato rinvenuto cadavere, come riportato da Francesca Di Nora su Il Nuovogiorno, immerso in una pozza di sangue, con le mani ed i piedi legati e con la testa coperta, all’interno della sua abitazione di Monte San Biagio, in provincia di Latina.

Per scoprire il movente di un omicidio così cruento, spiega Di Nora, indagano Carabinieri, Polizia e Polizia scientifica, coordinati dal sostituto procuratore Maria Eleonora Tortora. Stamane, inoltre, è atteso anche un sopralluogo dei Carabinieri del Ris di Roma sul luogo del delitto.

PUBBLIREDAZIONALE - La promozione resterà in vigore fino al prossimo 24 Ottobre.

Ti potrebbe interessare
Osteopatia: a Roma trovi mani magiche

Osteopatia Roma - Avvalersi del solo ausilio delle proprie mani per visitare ed emettere diagnosi: possibile? Certo che sì, con l'osteopatia! L’importante è ...

Linfodrenaggio a Roma? Ecco come fare per andare sul sicuro

Linfodrenaggio Roma - A Roma c'è un luogo dove svolgere delle sedute di linfodrenaggio che offre un servizio davvero strepitoso. Ciò che ci ...

Riabilitazione protesi d'anca: perché operarsi, perché farlo a Roma

Protesi anca Roma - L’intervento chirurgico per l’applicazione di una protesi d’anca si consiglia particolarmente nei casi di gravi traumi e ...

Come scrivere un annuncio pubblicitario efficace

Web Copywriting - Per un articolo pubblicitario il titolo e l’immagine di copertina sono essenziali. Per entrambi vale la stessa regola: punta ...