martedì 1 Marzo 2016

Espulso dall’Italia girava ancora per Cassino alla ricerca di “prede”. Arrestato 39enne

I militari della Compagnia di Cassino hanno incrementato ulteriormente i servizi di prevenzione dei reati in genere ed in particolare contro il patrimonio, mediante la predisposizione di servizi di pattugliamento nei centri abitati dei comuni ricadenti nella giurisdizione della Compagnia, dove alcuni cittadini avevano segnalato tentativi di furto in abitazioni e su autovetture. I servizi, tesi alla vigilanza preventiva e alla captazione di soggetti di interesse operativo, hanno consentito di rintracciare e trarre in arresto in flagranza di reato un 39enne, di nazionalità georgiana, per essersi reintrodotto illegalmente nel territorio Nazionale a seguito di espulsione.

L’uomo è stato controllato dai militari operanti mentre si aggirava con atteggiamento sospetto nei pressi di attività commerciali di Cassino, accompagnato in Caserma poiché sprovvisto di documenti d’identità è stato sottoposto ai rilievi dattiloscopici dai quali è emerso che in data 24.07.2014, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Prefetto di Reggio Calabria, era stato espulso dal territorio nazionale mediante l’accompagnamento alla frontiera di Fiumicino, con divieto di farvi ritorno prima di tre anni.

Attesa la discordanza delle generalità fornite al momento del controllo con quelle accertate, l’uomo ha fatto produrre in visione, dalla moglie, un passaporto rilasciato dalla Repubblica Georgiana, riportante la sua effige ma con un cognome diverso. Dai successivi accertamenti è emerso che lo stesso, dopo il suo rientro in Georgia, aveva chiesto ed ottenuto un nuovo passaporto sul quale aveva sostituito il proprio cognome con quello della madre, facendo rientro in Italia nel settembre 20015. L’arrestato, espletate le formalità di rito è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia cassinate, in attesa del rito direttissimo.

SPONSOR

Una vastissima scelta, più di quattrocento vetture in esposizione.

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.