ESPERIA – Grande successo per la V edizione del Festival dei Talenti del Basso Lazio

Piazza Consalvo ad Esperia trasformata in teatro naturale per ospitare la V edizione del Festival dei Talenti del Basso Lazio, organizzato con la solita e riconosciuta competenza dall’associazione Esperia nel Mondo, presieduta dall’ing. Domenico Fraccola. Una due giorni, 1 e 2 agosto, per incoronare i vincitori della rassegna musicale dedicata al talento. Ieri sera la cerimonia conclusiva. Tre le categorie in concorso: “Canto lirico”; “Canto musica leggera”; “Strumentista”. Per la “Categoria “Canto lirico” è risultato vincitore Park Bin, 28 anni, soprano della Corea del Sud; per la categoria “Canto musica leggera”, ha trionfato il gruppo vocale di Ceprano “White nymphs”. Infine per la categoria “Strumentista” ha vinto Ezio Gribaudo, 28 anni di Cuneo, con la fisarmonica.

I finalisti della rassegna sono stati: il gruppo “Celano sisters and one boy” di Gaeta per la musica leggera; Niccolò Daniele, 24 anni di Cassino, musica leggera; Aurelio Cicero Maddalena, tenore, 50 anni di Marino; Choi Soo Ann, 27 anni, soprano di Roma; Chiara Ruggeri, 16 anni, di Formello, categoria musica leggera; Annarita Secondino, 25 anni di Cassino, categoria musica leggera; Lorenzo Marigliani, 9 anni di Alatri, pianoforte; Fabio Tumolillo, 32 anni, di Cervaro, categoria musica leggera. Da fuori regione hanno partecipato: Riccardo Stopponi, 13 anni, di Bucine in Toscana, Musica leggera; Gianmarco Di Cosimo, 22 anni, Scurcola Marsicana in Abruzzo, baritono; Pallotta Maurizio, 21 anni, Castel di Sangro, musica leggera. E dalla Corea del Sud, Jo Jeonghee, 26 anni, Soprano; Song Daseob, 36 anni, Basso; Kim Seungho, 32 anni, baritono.

Presenti tra il pubblico anche gli assessori provinciali Giuseppe Paliotta e Antonio Abbate, insieme con il sindaco di Esperia Giuseppe Moretti. “Costituisce sempre un merito – hanno dichiarato all’unisono gli assessori provinciali Paliotta ed Abbate – dare vita ad iniziative culturali che mettano in primo piano i giovani e che offrano vetrine e occasioni per mostrare il talento. In piĂą, tali iniziative diventano eccellenti dal momento che costituiscono anche opportunitĂ  per ammirare scorci stupendi della nostra terra, come Piazza Consalvo e l’intero territorio di Esperia. Per tale motivo i nostri complimenti all’associazione Esperia nel Mondo ed al suo presidente, Domenico Fraccola, cui rinnoviamo vicinanza in questa quinta edizione”.

Menu